BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Sciopero oggi mercoledì Roma, Verona Napoli, treni, autobus, mezzi pubblici. Orari, fasce garantite 27 maggio 2015

Sono 3 le città in cui è stato proclamato lo sciopero di parte del trasporto pubblico locale nella giornata di oggi: Roma, Napoli, Verona.




C'è anche la città di Roma tra quelle coinvolte nello sciopero del trasporto pubblico locale proclamato per la giornata di oggi mercoledì 27 maggio 2015. In particolare si fermerà il personale della Metro C per tutta la giornata con la garanzia del servizio fino alle 8.30 e dalle 17 alle 20. L'agitazione è stata proclamata dal Sindacato Unitario Lavoratori. Non ci saranno invece disagi alla circolazione per e altre linee metropolitane e né per gli altri mezzi pubblici.

A Napoli è stato annunciata a sospensione del servizio delle ferrovie Cumana e Circumflegrea. Come si apprende dal sito dell'Ente Autonomo Volturno, non viene garantito dalle 8 alle 14.30 e dalle 17 a fine servizio. Prima dell'inizio dello sciopero previsto le ultime partenze garantite saranno: M.Santo-T.Gaveta delle 7.41, T.Gaveta-M.Santo delle 8, M.Santo-Licola delle 7.43, Licola-M.Santo delle 7.43. Al termine dello sciopero le prime partenze garantite saranno: F.Grotta-M.Santo delle 14.30, M.Santo-T.Gaveta delle 14.41, T.Gaveta-M.Santo delle 14.40. M.Santo-Licola delle 14.43, Quarto-M.Santo delle 14.32, Licola-M.Santo delle 14.43. Le ultime partenze garantite del secondo pomeriggio saranno invece M.Santo-Torregaveta delle 17.21, Torregaveta-M.Santo delle 17.20, M.Santo-Licola delle 17.23, Licola-Montesanto delle 17.23.

Problemi anche a Verona con l'ATV: i servizio urbano non sarà garantito dalle 9 alle 12, quello extraurbano dalle 8.46 alle 11.44. Sono comunque assicurati per tutto la giornata di domani i servizi noleggio, la navetta Stazione FS Porta Nuova-Aeroporto e la navetta Spiazzi-Santuario Madonna della Corona. L'agitazione è stata proclamata dalle organizzazioni sindacali Filt Cgil, Uiltrasporti, UGL, SUL. Domani sarà il turno dello sciopero personale di terra per 4 ore negli scali aeroportuali di Bari e Brindisi.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il