BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Avellino Bologna streaming live gratis dopo streaming Giro di Italia tappa Cervinia diretta (AGGIORNATO)

Nella serata di venerdì si aprono le danze per le semifinali playoff per la promozione in serie A. Una delle gare, visibile in diretta gratis in streaming, è Avellino – Bologna.




AGGIORNAMENTO: Tutto pronto per Avellino Bologna, mentre nel pomeriggio si è disputata la tappa del Giro di Italia di montagna di Cervinia. Ottima vittoria di Aru che si porta a poco meno di 3 minuti dalla maglia rosa Contador e ha  ancora alcune speranze di vittoria.

L’Avellino di Rastelli, dopo aver fatto il colpaccio al Picco, battendo lo Spezia di Bieljca, affronta la semifinale contro un’altra delle grandi pretendenti al passaggio in serie A, il Bologna di Delio Rossi, con il quale hanno anche una buona tradizione in quanto sono riusciti a vincere nella gara di andata del campionato, pareggiando poi a Bologna nel ritorno. Gli irpini, che in Liguria dovevano fare a meno di Castaldo, infortunato, nel corso della gara vinta al "Picco", hanno perduto per l’andata delle semifinali Arini per squalifica, e D’Angelo per infortunio, mentre si attendono proprio gli ultimi minuti per prendere una decisione riguardo all’impiego di Zito, che già nella gara precedente è stato costretto a giocare con una caviglia malconcia. Il Bologna, appare un avversario difficile con i suoi uomini esperti, ma avrà bisogno di tutta la sua tecnica per superare anche l’impatto del Partenio e dei tifosi dei "Lupi", che saranno presenti in gran numero sulle gradinate dello stadio di Avellino. Anche Delio Rossi ha i suoi problemi di formazione e molto probabilmente dovrà fare a meno sia di Da Costa che del serbo Krsticic.

Nel pomeriggio spazio ad un Giro d’Italia che si sta rivelando sempre molto combattuto e con le grandi montagne che la fanno da padrone come è nella tradizione della corsa rosa. La tappa di venerdì si corre da Gravellona Toce a Cervinia, sulla distanza di 236 chilometri ed è classificata come tappa di alta montagna, proponendo ben 4 Gran Premi della montagna, il primo dei quali di terza categoria dopo 86 chilometri, mentre gli altri tre, tutti di prima categoria, saranno nel finale di tappa, con l’arrivo ai 2001 metri di Cervinia, dove è posto il traguardo.

Tappa molto impegnativa, con i corridori di classifica che battaglieranno sicuramente tra di loro, e che arriva immediatamente prima dell’ultima tappa di montagna che vedrà il giorno successivo la scalata al temibile "Colle delle finestre", con il suo arrivo in salita dopo 12 chilometri di sterrato. Ci sarà da valutare anche come i protagonisti arriveranno dalla tappa di giovedì che presenta un’altra intrigante ascesa su una salita inedita, quella del Monte Ologno. Di sicuro grandi protagonisti i vari Contador, Landa Meana ed Aru, ma potrebbe anche essere la giornata per una fuga da lontano da parte di qualche outsider.
 

L'incontro - verrà trasmesso in diretta streaming gratis, in italiano e live.
Il match - sarà trasmesso in diretta tv sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone.
Anche gli operatori telefonici Tim e Vodafone permettono di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare la singola partita - con la qualità di Sky anche ai non abbonati. Il costo del singolo evento è di 9,90 Euro, ma è possibile aderire a promozioni con cui è possibile abbassare il prezzo.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, alcune tv svizzere e tedesche trasmettono in streaming online sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il