BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Verona > Verona Juventus streaming

Juventus Verona streaming dopo prove e qualifiche Moto 2, Moto 3, MotoGp Gp Italia diretta live (AGGIORNATO)

Si gioca Juventus Verona, mentre si sono già disputate le qualifiche del motomondiale e Avellino Bologna playoff Serie B




AGGIORNAMENTO: Juventus Verona tutto pronto per il fischio di inizio dopo che ieri il Bologna ha vinto 1-0 con gol di Sansone l'andata dei playoff contro l'Avellino, mentre nelò pomeriggio la Ducati ha dominato le prove con Iannone e Dovizioso primo e terzo. Lorenzo secondo, Marquez solo tredicesimo e Valentino Rossi ottavo.

AGGIORNAMENTO: Si gioca Avellino Bologna dopo che si sono disputate le prove libere del Gp di Italia di Moto 3, Moto 2 e MotoGp e domani vi saranno le prove ufficiali. In MotoGp, male Valentino Rossi per un dritto. Primo Doviziosi su Ducati, ma tutto può cambiare.


Saranno Avellino e Bologna a sfidarsi in una delle due semifinali dei play-off della Serie B chiamati a dare il nome della terza squadra che accompagnerà Carpi e Frosinone nella categoria maggiore. Gli irpini sono infatti riusciti a violare il difficile campo dello Spezia al termine di una gara molto tirata, resa ancora più complicata dall'espulsione di Arini. Una espulsione che ha costretto i lupi irpini a giocare con un uomo in meno più di un'ora.

La rete di Comi, arrivata ai supplementari, ha spedito i campani alla semifinale con il Bologna, che vede i felsinei nella veste di favoriti d'obbligo. La squadra di Delio Rossi ha infatti il vantaggio derivante dalla miglior classifica, che la premierebbe in caso di pareggio, ma non può comunque pensare di attendere gli avversari. Il Bologna arriva da un torneo in tono abbastanza minore e la sua tifoseria, come al solito molto esigente, si attende un riscatto nella post season. Il pronostico è comunque sul filo dell'equilibrio e basterebbe una rete per farlo saltare.

Il Mugello attende con ansia il Gran Premio d'Italia, che dovrebbe dare nuove risultanze per MotoGP, Moto 2 e Moto 3. Se la categoria principale è come al solito la più attesa, anche la Moto 2, con Franco Morbidelli, e la Moto 3, con Fenati e Bastianini, potrebbero regalare grandi soddisfazioni agli appassionati italiani.

La MotoGP sembra arrivata ad un punto cruciale della stagione. In particolare, il campione del mondo Marc Marquez deve cercare di reagire davanti alla pressione che gli è stata messa da Yamaha e Ducati. Il pilota iberico ha avuto troppi passaggi a vuoto e ora si trova a dover mettere la sua ruota davanti a quella dei rivali se vuole continuare a sperare. Se ciò non avvenisse, per lui le cose si farebbero molto complicate.

Tra i più attesi al Mugello, c'è naturalmente Valentino Rossi, spesso protagonista in Toscana di ottime gare. Il pesarese è in testa alla classifica, con 15 punti di vantaggio sul compagno di squadra Jorge Lorenzo. Se riuscisse a confermare la sua regolarità ad alto livello e, magari, a mettersi alle spalle i diretti avversari, diventerebbe il grande favorito nella corsa verso il mondiale. I suoi tifosi sperano naturalmente in un suo show sul circuito toscano, in un Gran Premio d'Italia che si preannuncia spettacolare.

L'incontro Avellino Bologna verrà trasmesso in diretta streaming italiano anche con il live gratis sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad
Anche gli operatori telefonici Tim e Vodafone danno la possibilità di vedere in diretta le partite della propria squadra del cuore su tablet e cellulare.
Oltre a queste opzioni, svariate tv svizzere, tedesche e austriache che avendo ottenuto i diritti tv per il Campionato di Calcio italiano di Serie B trasmettono in streaming online sui propri siti web.
La diretta streamin del MotoGP è disponibile solo sull'app SkyGo.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il