BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Verona > Verona Juventus streaming

Verona Juventus streaming live dopo Avellino Bologna streaming diretta live (AGGIORNATO)

Nelle semifinali di playoff di Serie B si affronteranno Avellino e Bologna. In serie A invece si è arrivarti all'ultima giornata, e ci sarà il match tra Atalanta e Milan.




AGGIORNAMENTO: Scendono in campo Verona Juventus, mentre ieri nell'andata dei Playoff il Bologna, favorito, ha vinto alla'andata 1-0 contro l'Avellino, dimostratosi, comunque, una squadra difficile da superare.

AGGIORNAMENTO: Tra poco inizierà Avellino Bologna, incontro da pronostico assolutamente incerto, anche se gli ospiti appaiono favoriti. Domani ultimo turno di Serie A che inizierà con Verona Juventus a cui seguirà Atalanta Milan.

Avellino e Bologna sono due delle quattro squadre che compongono le semifinali dei playoff serie B, e chi vincerà questi playoff avrà un posto nella prossima serie A. L'Avvelino di Rastelli dopo aver concluso ottavo il campionato aveva poche possibilità di arrivare alle semifinali, visto che si doveva andare a vincere il turno preliminare a La Spezia, invece è arrivata una bellissima vittoria esterna grazie ai gol di Zito e Comi: il bomber ex Lanciano ha segnato il gol decisivo nei supplementari, dimostrando il suo ottimo momento di forma, e soprattutto un grande attaccamento alla maglia dell'Avellino, nonostante sia un giocatore in prestito. Il Bologna ha il vantaggio di aver riposato, cisto che ha potuto saltare il turno preliminare grazie al quarto posto in classifica. Per la sfida ad Avellino Delio Rossi potrebbe mettere in campo il duo Mancosu Cacia, anche se ci sono chance per Sansone, mentre nell'Avellino è in dubbio il bomber Castaldo, con Comi che potrebbe essere titolare.

Atalanta e Milan invece chiudono la loro stagione in serie A. Una stagione positiva per gli orobici, ma che dopo tante difficoltà sono riusciti a salvarsi: una salvezza sofferta, arrivata grazie ad un buon finale di campionato, ma sopratutto grazie anche alla debolezza delle avversarie dietro (Cagliari e Cesena) che non hanno saputo approfittare del momento buio che l'Atalanta ha vissuto prima che arrivasse Reja. Proprio il tecnico goriziano è riuscito a portare un pò di quella serenità che serviva nello spogliatoio, si è ritrovata una buona solidità difensiva, e si sono ottenuti risultati importanti come i pareggi con Lazio e Roma, che hanno permesso di fare piccoli ma fondamentali passi verso la salvezza. Il Milan invece sta per chiudere una delle stagioni più brutte della sua storia. Gli uomini di Inzaghi hanno provato a rialzarsi in questo finale di stagione, tuttavia non c'è stata quella continuità che serviva. In questo finale di stagione si sta mettendo in evidenza El Shaarawy: il giovane rossonero ha avuto tanti infortuni in questa stagione, ma nella partita contro il Torino ha messo in evidenza tutte le sue doti, e i tifosi rossoneri sperano che sia uno dei giocatori dai quali ripartire nella prossima stagione. Contro l'Atalanta potrebe essere di nuvo riproposto titolare, con Pazzini favorito a fargli da partner.

L'incontro Avellino Bologna si potrà vedere in diretta live streaming gratis e in italiano.
L' incontro sarà trasmesso in diretta tv sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
Anche le compagnie Tim e Vodafone danno la possibilità di vedere in diretta le partite della propria squadra del cuore su tablet e cellulare.
Degno di nota anche SkyGoOnline che permette di acquistare la partita Avellino Bologna per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, svariate tv straniere come RTL, RSI, La2 e ORF hanno acquistato i diritti tv della Serie B e quindi mandano live lo streaming sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il