BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Elezioni regionali 2015 oggi domenica Liguria, Campania, Toscana, Veneto, Puglia previsioni, sondaggi Pd, Lega, Forza Italia, M5S

Oggi domenica 31 Maggio 2015 sono iniziate le elezioni regionali e Comunali 2015 in Campania, Liguria, Toscana, Veneto, Puglia. Previsioni, risultati chi vince in diretta tempo reale




AGGIORNAMENTO: Tutte le ultime notizie e novità, le previsioni, gli exit poll, l'affluenza in tempo reale in diretta e i risultati li potrete trovare qui per tutte ler regioni impegnate al voto di oggi domenica 31 maggio 2015 ovvero Toscama, Liguria, Campania, Veneto, Puglia, Umbria e Marche. Sotto gli ultimi sondaggi clandestini aggiornati a sabato-domenica notte, gli ultimi disponibili che sono stati pubblicati online

Sono Liguria, Campania, Toscana, Puglia, Veneto, Umbria e Marche le regioni in cui candidati e partiti si sfideranno per la conquista delle regioni. Cosa riferiscono i sondaggi aggiornati a oggi sabato notte-domenica 30-31 maggio 2015 ovvero a due giorni dalla chiamate alle urne. Chiaramente la sola possibilità per conoscere le ultime rilevazioni sulle intenzioni di voto è quella di fare riferimento ai siti che le pubblicano in maniera camuffata ovvero di corse clandestine di cavalli come nel caso di seitrezero.it. Missione compiuta in Toscana per "il campione uscente" Enrico Rossi, esponente del Partito Democratico, "capace di chiudere il miglio in 46 secondi".

Scopriamo così che a oggi non c'è un favorito assoluto in Campania tra "Chaud'Or" (Stefano Caldoro di Forza Italia), "il detentore del titolo che riparte da dove aveva lasciato e compatta attorno a sé quasi tutte le scuderie che partono dal centro e da destra del tracciato" e "Fan Shérif" (Vincenzo De Luca del PD, "energico purosangue capace di grandi prestazioni sul giro e recentemente azzoppato da una contestatissima decisione del rigoroso giudice Severin". La contesa è all'ultimo voto. Situazione molto simile in Liguria, dove "Varien e Fan Paté" (Giovanni Toti di Forza Italia e Raffaella Paita del PD) "sono arrivati quasi contemporaneamente sul traguardo in un tempo che abbiamo stimato intorno ai 30 secondi netti".

La sorpresa potrebbe arrivare dall'Umbria: "Un risultato che alla vigilia sembrava essere scontato - quello della netta affermazione di Fan du Mer su Bouclé al Grand Prix dell'Umbria - sembra ora a rischio". Dietro questi nomi ci sono Catiuscia Marini del PD e Claudio Ricci del centrodestra. Nelle Marche taglia il traguardo per primo "Fan Bougie" ovvero Luca Ceriscioli (PD). E ancora: "Groom de Zazà" (Luca Zaia) è davvero troppo forte per chiunque e al Gp del Veneto che si è corso due sere fa ha dimostrato tutta la sua superiorità rispetto agli altri cavalli in gara". In Puglia Michele Emiliano del PD continua a rimanere il grande favorito per la vittoria finale.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il