Elezioni regionali ufficiali risultati, spoglio voti, scrutini Puglia, Campania,Liguria,Marche,Umbria.Chi vince Pd, Lega, Fi, M5S

Come votare domani per le elezioni regionali 2015, sondaggi ad oggi e come esprimere il proprio voto: seggi aperti nelle sette regioni dalle 7 alle 23

Elezioni regionali ufficiali risultati,


Tra candidati Pd, Lega, Forza Italia, gli esiti delle elezioni di domani potranno essere abbastanza significativi per capire consensi e fiducia che si nutrono nei confronti del governo. O meno. Luca Zaia in Veneto, Michele Emiliano in Puglia, Luca Ceriscioli nelle Marche, sfida tra Vincenzo De Luca e Stefano Caldoro in Campania: queste le ultime notizie ad oggi sui possibili esiti delle elezioni regionali 2015 che si terranno domani 31 maggio in sette regioni (Veneto, Liguria, Toscana, Umbria, Puglia, Campania, Marche).

Pochi dubbi sui risultati finali visti gli ultimi sondaggi e sul nostro sito da domani sera, e fino al termine dello spoglio e degli esiti ufficiali che saranno comunicati certamente lunedì primo giugno, sarà possibile seguire le prime proiezioni, exit poll, percentuali sulle affluenze alle urne, per arrivare ai risultati in tempo reale, a quelli ufficiali. Le stesse informazioni potranno essere seguite direttamente sul sito del Ministero dell’Interno.

Ricordiamo a tutti gli elettori che i seggi domani saranno aperti dalle 7 alle 23 e che bisogna presentarsi al seggio muniti di documento di riconoscimento in corso di validità e tessera elettorale. Per votare, si può barrare il nome del solo candidato presidente, si può votare solo la lista facendo con un segno sul simbolo, o si può esprimere voto disgiunto per un candidato presidente ed un candidato consigliere di un’altra lista, ma si può anche votare un candidato scrivendo il solo cognome e anche il nome in caso di omonimia o esprimere una sola preferenza.

Ti è piaciuto questo articolo?






Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il