BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Elezioni regionali risultati ufficiali, chia ha vinto Liguria, Campania,Puglia,Veneto,Toscana,Marche Pd, Fi, Lega,M5S

Novità e ultime notizie sulle elezioni regionali 2015 di oggi e come consultare e seguire in tempo reale exit pool e risultati. Le informazioni




AGGIORNAMENTO: Ecco i risultati ufficiali, o meglio quasi, in quanto gli scrutini e lo spoglio dei voti sta terminando ancora, ma non ci dovrebbero essere sorprese e finisce così 5-2 per il Pd, con Veneto e Liguria al centro destra.

- Liguria, Toti vince con il 34%, Paita si ferma al 28% e Alice Salvatore del M5S arriva quasi al 25%.
- Umbria, Catiuscia Marini del Pd vince con il 42%, mentre Cladio Ricci di Lega-Fi arriva vicinissimo al 39%.
- Toscana, Rossi vince al 48% e diventa così Governatore al primo turno. Al 20% si ferma Borghi della Lega
- Veneto, anche in quetso caso, Governatore al primo turno è Zaia della Lega con quasi il 50%. Moretti del Pd al 23,9%, Tosi ex Lega con più del 10% e M5S con Berti con più dell'11%
- Puglia, terza regione con Governatore già nominato con Emiliano al 47%. Laricchia del M5S seconda poco sotto al 20%. 
- Marche, Governatore ufficiale satà Ceriscioli del Pd con più del 40%. Maggi del M5S seondo con il 21%, mentre Acquaroli di Forza Italia-Lega con il 19% circa.

AGGIORNAMENTO: Scrutini voti a rilento, dati di pochissime sezioni come detto prima, non è ancora cambiato. Sarà una lunga notte e potrebbe continuare domani mattina.

AGGIORNAMENTO: Exit poll e previsioni al momento confermati, si andrebbe ad un 4-3, ma anche un 5-2 Pd-Forza Italia è possibile, dipende tutto dall'Umbria, dove probabilmente solo lo scrutinio dei voti reali darà il vincitore essendoci così poco scarto.

AGGIORNAMENTO: Primi voti scrutinati ufficiali anche in Umbria, le altre regioni sono bloccate come prima.

AGGIORNAMENTO: Ecco l'Umbria, exit poll, Emg per la7, Marini al 40% del Pd, Ricci al 41% del centrodestra. Siamo lì, può succedere davvero di tutto e trasformarsi in 5-2 per il Pd o 4-3 sempre per il Pd con un centrodestra in recupero. Se così fossero i risultati ufficiali simili a quelli degli exit poll il Movimento 5 Stelle avrebbe fatto, comunque, molto bene.

AGGIORNAMENTO: Sono annunciati gli spogli ufficiali delle schede in Liguria e Veneto, non ancora nelle altre regioni, ma i seggi arrivati sono pochissimi ancora. (ore 00,04)

AGGIORNAMENTO: Se così fosse, aspettando l'Umbria, la situazione sarebbe di 4-2 per il Pd con Liguria e veneto dove vince il centrodestra. ( ore 00,01)

AGGIORNAMENTO:  Emg per La7 Puglia, Emiliano Pd al 44,5%, Larichia movimento 5 Stelle al 20%. Sempre Emg, Marche Cerscioli al 39% del Pd, mentre 24,8-25% Maggi del Movimento 5 Stelle

AGGIORNAMENTO: Piepoli, proiezioni, exit poll per la Rai in Campiania. De Luca primo al 43%, De Luca seconda al 35%, Ciarambino Movimento 5 Stelle al 18% (ore 23,52)

AGGIORNAMENTO: Exit poll, proiezioni Piepoli per la Rai per il Veneto. Primo Zaia con 44,7%, Moretti al 28% del Pd, Zaia al 13%. Confermati, quindi, i precedenti exit poll, sembra un trionfo per Zaia. (ore 23,48)

AGGIORNAMENTO: Emg, per il Veneto, ecco gli exit poll che vedono il centrodestra Lega e Forza Italia vicnere con Zaia al 44%, la Morettei del pd al 28-30%  Tosi fermoa tra il 13-15%. ( ore 23,44)

AGGIORNAMENTO: Exit Poll per la Toscana di Emg per La7, con Rossi del Pd che sembra staccare nettamente tutti con il 47% circa, mentre Borghi di centro-Destra (Forza Italia-Lega) si fermerebbe tra il 18%-20%. ( ORE 23,42)

AGGIORNAMENTO:  Nuovo exit poll di Ipr sulla Campania alle ore 23,36, che conferma la vittoria di De Luca con numeri leggermente diversi 36-40%. Caldoro secondo al 33-37%

AGGIORNAMENTO: Rimaniamo in attesa di nuovi exit poll e previsioni dopo il voto attendendo anche i risultati ufficiali dei primi spogli. Da sottolineare che in queste prime proiezioni, in Liguria il Movimento 5 Stelle supererebbe il Pd.

AGGIORNAMENTO: I primi exit poll e previsioni non ufficiali sono i seguenti: in Campania Pd primo con De Luce, mentre centro destra secondo con Stefano caldoro. Percentuali del primo 35-39, del secondo 33-37%. M5S terzo con  21-25% di Ciarambino.

In Liguria, Toti di Forza Italia prima con Toti al 28-32%, mentre Paita del Pd tra il 21-25%. Pastorino, sempre area di sinistra tra 11-15%. Sonoi gli exit poll di Emg de La7

AGGIORNAMENTO: Iniziamo la lunga diretta in tempo reale, con i risultati in diretta. Partiamo dicendo che l'affluenza pare molto bassa introno al 50%. La più alta in Veneto, la più bassa in Puglia. Tra qualche minuto i primi exit poll e risultati parziali basati su proiezioni e ci sono già novità e sorprese.

AGGIORNANAMENTO: Affluenza alle 19, il dato ufficiale è del 39,4% in base alle 4 regioni scelte come riferimento ovvero Campania, Liguria, Veneto, Umbria. Dati ufficiosi, dichiarano, invece, calcolando le 7 regioni il 36,6%. Affluenza in calo anche rispetto elezioni europee dell'anno scorso. Alle 23 inizierà lo spoglio, previsioni e aggiornamenti in tempo reale sin da subito dopo le 23.

AGGIORNAMENTO: E' del 15,7% l'affluenza alle ore 12, mezzoggiorno di oggi domenica 31 Maggio 2015. Il valore è più alto del 2014 rispetto alle Europee, ma la scorsa volta si votò in due giorni.

AGGIORNAMENTO: Si sono aperti i seggi e si è iniziato votare per le elezioni regionali 2015 e per molti Comuni in Campania, Liguria, Veneto, Umbria, Marche, Puglia, Toscana. Vi terremo aggiornati su tutte le novità e ultime notizie, con tutti i dati sull'affluenza e i primi exit poll, previsioni oltre che dopo le 23 sullo spoglio in diretta in tempo reale

Oggi domenica 31 maggio milioni di italiani si recheranno a votare sia per le elezioni per il rinnovo dei presidenti e dei consigli di sette regioni, Umbria, Liguria, Campania, Marche, Puglia, Toscana e Veneto, sia per le elezioni amministrative che interesseranno 515 comuni. In tutto, circa 23 milioni di italiani si recheranno alle urne la giornata di domani rappresenterà un importante banco di prova sia per le forze politiche al governo, sia per le forze politiche all’opposizione. Particolarmente significative le elezioni in Liguria, ottima occasione per valutare l’esito della candidatura nelle file di Forza Italia di Giovanni Toti, i risultati del Movimento 5 Stelle nella regione del suo leader  Beppe Grillo e la tenuta del Partito democratico che, nella regione.

Proprio il Pd è stato protagonista in Liguria di una serie di vicende interne che hanno portato alla candidatura di due aspiranti alla presidenza per il centrosinistra: Raffaella Paita e Luca Pastorino. Tra loro è sfida aperta. Diversa invece la situazione in Toscana e Umbria secondo gli ultimi sondaggi e i risultati non ufficiali di questi ultimi giorni. In entrambe le regioni si avviano ad essere riconfermati alla presidenza della Regione, rispettivamente, Enrico Rossi e Catiuscia Marini, in netto vantaggio sui suoi sfidanti.

Nella giornata di oggi, dal termine delle votazioni al termine dello spoglio finale, renderemo noti in tempo reale exit pool, percentuali di affluenza nelle diverse regioni e risultati aggiornati. I risultati in tempo reale si potranno seguire anche sul sito del Ministero dell’Interno.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il