BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Musei 2 giugno 2015 gratis e aperti, feste, eventi oggi Milano, Roma, Bologna, Napoli, Firenze, Torino. Cosa fare, dove andare

Sono tante le opportunità per chi vuole trascorrere la Festa della Repubblica di martedì 2 giugno 2015 nel segno dello spettacolo o della cultura.




Come da tradizione, il 2 giugno di celebra in Italia la Festa della Repubblica. Per chi si trova a Milano, questa può essere l'occasione propizia per visitare l'Expo 2015, il più grande evento mai realizzato sull'alimentazione e la nutrizione e si chiuderà il 31 ottobre. In un'area espositiva di 1,1 milioni di metri quadri espongono oltre 140 Paesi e Organizzazioni internazionali. Per chi ama la cultura, ecco uno dopo l'altro il Cenacolo Vinciano, il Museo del Risorgimento, Palazzo Morando, la Galleria d'Arte Moderna, la Casa Museo Boschi di Stefano, il Museo Studio Francesco Messina, il Museo Archeologico, il Musero Civico di Storia Naturale, l'Acquario Civico, il Castello Sforzesco, le Gallerie d'Italia, il Museo Diocesano.

Opportunità anche a Roma, dal Colosseo all'Area Archeologica di Villa Adriana, dalla Domus Area alla Galleria Spada. Ma naturalmente è nella Capitale che ci celebra la Festa della Repubblica: alle 9.15 appuntamento all'Altare della Patria per la deposizione di una corona di alloro; alla 10 Rivista Militare ai Fori Imperiali. Ai Giardini del Quirinale, dalle 15 alle 19, i complessi bandistici dell'Aeronautica Militare, della Marina Militare, della Guardia di Finanza, dell'Esercito Italiano, della Polizia di Stato e dell'Arma dei Carabinieri, eseguiranno brani da concerto originale per banda, arrangiamenti di brani dal repertorio classico e colonne sonore. Con l'occasione sono aperti i giardini del Quirinale

Anche a Torino c'è l'imbarazzo della scelta tra Armeria Reale, Galleria Sabauda, Museo di Antichità, Palazzo Carignano, Palazzo Reale, Villa della Regina. A Napoli porte aperte anche per l'Appartamento storico di piazza Plebiscito, Castel Sant'Elmo, la Certosa di San Martino, il complesso termale di Via Terracina, la Crypta Neapolitana, il Museo archeologico nazionale, e quello del Novecento, il Museo di Capodimonte e quello di San Martino, il Parco e la Tomba di Virgilio, Villa Pignatelli. A Firenze suggeriamo una visita agli Uffizi, alla Galleria dell'Accademia, al Bargello, a Palazzo Pitti, alle Cappelle Medicee o al Giardino di Boboli.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il