BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Musei oggi 2 giugno 2015 aperti e gratis, feste, eventi Milano, Roma, Genova, Napoli, Bologna, Firenze e altre città

Sono tante le possibilità per trascorrere nel migliore dei modi la giornata di festa di domani. A Milano c'è l'Expo, a Roma l'omaggio all'Altare della Patria.




Cosa fare domani 2 giugno 2015, giorno delle celebrazioni della Festa della Repubblica? Per dare un senso a questa giornata il suggerimento è di recarsi a Roma dove, a partire dalle 9.15, sono previsti l'omaggio all'Altare della Patria e al Milite Ignoto da parte del presidente Sergio Mattarella e l'esibizione delle Frecce Tricolori. Con l'occasione è anche possibile visitare alcune delle bellezze senza tempo della Capitale, dal Colosseo all'Area Archeologica di Villa Adriana, dalla Domus Area alla Galleria Spada.

Per chi si trova a Milano, questa è l'occasione giusta per visitare l'Expo 2015, l'esposizione universale che ruota attorno al tema dell'alimentazione. I biglietti di ingresso possono essere acquistati sul sito ufficiale, all'ExpoGate di via Beltrami, all'entrata, tramite rivenditori ufficiali: Intesa SanPaolo, Accenture, Fiat, Samsung, Selex Es, Telecom Italia, Enel, Alitalia, Coop, Manpower Group, Trenitalia, Msc Cruises, agenzie e altri servizi.

Opportunità culturali a Firenze con gli Uffizi, la Galleria dell'Accademia, il Bargello, Palazzo Pitti, le Cappelle Medicee e il Giardino di Boboli così come a Napoli con l'Appartamento storico di piazza Plebiscito, Castel Sant'Elmo, la Certosa di San Martino, il complesso termale di Via Terracina, la Crypta Neapolitana, il Museo archeologico nazionale, e quello del Novecento, il Museo di Capodimonte e quello di San Martino, il Parco e la Tomba di Virgilio, Villa Pignatelli.

Altrettanto ricca è la proposta della città di Bologna dove c'è l'opportunità di entrare alla Pinacoteca nazionale di Via delle Belle Arti e a quella di Palazzo Pepoli Campogrande in Via Castiglione. A Genova non ci sono solo la Galleria Nazionale di Palazzo Spinola e il Museo di Palazzo Reale, ma anche il grande acquario con cui il capoluogo ligure è famoso il tutto il mondo.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il