Abolizione ticket di 10 euro a ricetta per le prestazioni di assistenza specialistica ambulatoriale

Il Movimento Consumatori esprime soddisfazione per l'abolizione del ticket di 10 euro a ricetta per le prestazioni di assistenza specialistica ambulatoriale introdotto dalla Finanziaria.



Il Movimento Consumatori esprime soddisfazione per l'abolizione del ticket di 10 euro a ricetta per le prestazioni di assistenza specialistica ambulatoriale introdotto dalla Finanziaria.

"Siamo convinti - afferma Rossella Miracapillo, responsabile dell'Osservatorio Farmaci & Salute del Movimento Consumatori - che sia necessaria una compartecipazione alla spesa sanitaria dei cittadini; tuttavia il ticket generalizzato in molti casi sarebbe stato più costoso dell'esame o della visita stessa, falsando, quindi, il concetto di giusta compartecipazione".

"In merito al compito delle Regioni - continua la Miracapillo - di prevedere entrate alternative, crediamo che dovrebbero impostare dei sistemi di controllo per stanare gli evasori, effettuando verifiche sull'abuso di esenzioni".

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il