BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Tasi 2015 calcolo online, calcolo IMU 2015 e compilazione F24 automatico aliquote vecchie e nuove, detrazioni prima casa e seconda

Il 16 giugno è l’ultimo giorno utile per il pagamento dell’acconto su Imu e Tasi per il 2015.




Poco meno di due settimane alla prima scadenza per il pagamento di Imu e Tasi relative al 2015. Il 16 giugno è infatti l’ultimo giorno utile per l’acconto, a cui farà seguito poi, il 16 dicembre, il pagamento del saldo totale.

Il calcolo in entrambe le imposte parte dalla base imponibile, che si ottiene rivalutando del 5% la rendita catastale, che deve essere poi moltiplicata per il coefficiente dell’immobiliare per cui si paga. I coefficienti sono 160 per i fabbricati classificati nel gruppo catastale A, con esclusione della categoria catastale A/10 e nelle categorie catastali C/2, C/6 e C/7; 140 per i fabbricati classificati nel gruppo catastale B, e nelle categorie C/3, C/4 e C/5 (laboratori artigianali, palestre, stabilimenti balneari); 80 per i fabbricati classificati nella categoria D/5 (istituti di credito, cambio, assicurazione) e per i fabbricati classificati nella categoria catastale A/10 (uffici e studi privati); 65 per i fabbricati classificati nel gruppo catastale D (capannoni, alberghi, cinema, ecc.), ad eccezione degli immobili classificati nella categoria D/5, per i quali, come detto, il moltiplicatore è 80; 55 per i fabbricati classificati nella categoria C/1 (negozi).

Per semplificare i calcoli esistono alcuni simulatori online da poter utilizzare, come quello presente in questa pagina, che consente di generare il modello F24 precompilato e di stamparlo.

Può essere utile ricordare intanto che sono esenti dal pagamento Imu le prime case e relative pertinenze e i terreni agricoli ma solo quelli ubicati in Comuni totalmente montani secondo la classifica Istat, mentre pagano regolarmente tutti gli altri immobili, seconde case e pertinenze, case in affitto, uffici e altri immobili commerciali e i terreni agricoli dei Comuni non montani.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il