BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni anzianità, donne, vecchiaia riforma Governo Renzi: novità divisioni per sostegno quota 100, mini pensioni, contributivo

Dopo le elezioni regionali si ridiscute sulle possibile riforme delle pensioni.




Potrebbero esserci novità viste le ultime notizie a riguardo della riforma sulle pensioni. I risultati delle elezioni regionali di domenica scorsa potrebbero infatti cambiare il percorso intrapreso da Matteo Renzi, visto che ora la minoranza Pd è in forte crescita dopo il deludente risultato del Partito Democratico al voto.

È proprio su questo tema che la minoranza Pd, a partire da Cesare Damiano, si è sempre fatta sentire, spiegando quanto sia importante modificare l’attuale legge pensionistica e superare la rigidità del Ministero dell’Economia e dell’Ue sempre contrari a interventi pensionistici, nonostante le recenti aperture da parte di entrambe.

Il viceministro all’Economia Morando, però, ha sempre smentito novità sulle pensioni allo studio dell’esecutivo e il presidente della Banca di Italia Visco ha chiuso ad ogni possibile intervento, spiegando che la riforma pensioni attuale ha garantito finora, in un periodo di forte crisi, quella sostenibilità finanziaria che nessun’altra legge ha assicurato e sarebbe un errore stravolgerne l’impianto.

Fermamente contrario a questo tipo di riforme rimane anche il presidente della Bce Draghi, che ha spinto i governi a continuare sulla strada delle riforme strutturali ma non a intervenire con modifiche, comprese quelle sulle pensioni. Contrari a interventi pensionistici anche Ocse ed Fmi. Eppure numerosi studi dimostrano come sia urgente intervenire sulla legge pensionistica attuale, interventi che oltre a permettere prepensionamenti ai lavoratori più anziani, permetterebbero allo stesso tempo di rilanciare l’occupazione soprattutto giovanile, il che gioverebbe decisamente all’economia in generale.

Nelle prossime settimane si aspetta dunque di capire come e dove procederà l’esecutivo.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il