BusinessOnline - Il portale per i decision maker








iOS 9 e iOS 8.4: uscita versione finale e beta aggiornamenti ufficiali. Miglioramenti, novitÓ, compatibilitÓ, funzioni ufficiali

Da una parte c'Ŕ il lancio della prima versione beta dell'iOS 9, dall'altra il rilascio della release finale dell'aggiornamento iOS 8.4.




AGGIORNAMENTO: iOS 9 è stato presentato ufficialmente oggi. Tutte le novità e miglioramenti in questo articolo

Alle strategie sull'iOS 9, che sarà presentato alla WWDC 2015, sono legate quelle sull'iOS 8.4, di cui è attesa a breve la release finale. Fino a questo momento sono state rilasciate tre versioni di prova per sviluppatori dell'aggiornamento di sistema operativo. Le principali novità saranno concentrate sul comparto musica. Il software sarà installabile su iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 5S, iPhone 5C, iPhone 5, iPhone 4S, iPad Air 2, iPad Air, iPad 4, iPad 3, iPad 2, iPad mini 3, iPad mini 2, iPad mini e iPod touch di quinta generazione. Per la versione definitiva della prossima major release occorre invece attendere il prossimo autunno, quando sarà lanciata sul mercato la prossima generazione dello smartphone di Apple, sia esso l'iPhone 6S o l'iPhone 7.

Sembra comunque che la tanto attesa presentazione del nuovo servizio per l'ascolto di musica in streaming, frutto dell'acquisizione di Beats, debba essere rimandata a tempi migliori. Più in generale, con l'iOS 9 la società di Cupertino si è concentrata sul lavoro sotto al cofano per assicurare maggiore stabilità e una corretta fluidità anche nei dispositivi meno recenti, anziché nell'introduzione di nuovi servizi.

Per verificare la presenza di un update per poi procedere al download e alla successiva installazione è possibile seguire direttamente dal proprio dispositivo il percorso Impostazioni Generali > Aggiornamento Software > Scarica e Installa, direttamente dal dispositivo oppure collegando il device a un Mac o a un PC via iTunes. Si ricorda che, a meno di specifiche indicazioni, non è possibile effettuare il downgrade alla precedente versione del software. Il suggerimento è allora di procedere a un backup completo dei dati presenti nel proprio terminale prima di procedere con l'intallazione del nuovo aggiornamento di sistema operativo. Con l'upgrade, poi, si perdono gli effetti del jailbreak.

Ti Ŕ piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il