BusinessOnline - Il portale per i decision maker








WWDC 2015 diretta oggi evento Apple in italiano e video streaming presentazione Apple. Cosa sarÓ presentato tra le novitÓ

Tutti di nuovo con il fiato sospeso per vedere quali belle sorprese questa volta ci riserverÓ Apple nel suo nuovo evento di domani 8 giugno: via libera alla nuova versione iOs9




Tutti di nuovo con il fiato sospeso per vedere quali belle sorprese questa volta ci riserverà Apple nel suo nuovo evento di domani, lunedì 8 giugno. L’evento che si terrà dall'8 al 12 giugno sarà trasmesso in diretta streaming sul sito ufficiale dell'azienda a partire dalle 19 ore italiane. Non c’è in realtà molto entusiasmo intorno al Wwdc, World Wide Developers Conference, di domani al Moscone West di San Francisco, perché, secondo le anticipazioni, nulla di ciò che esalta le aspettative degli appassionati di hi-tech e dei più giovani sarà svelato. Nessun nuovo iPad, nessun nuovo iPhone, nessuna Apple Tv di nuova generazione.

Tutto dovrebbe invece ruotare intorno alla nuova versione del sistema operativo iOs9, che più che prevedere novità rivoluzionarie, sempre secondo quanto trapelato, dovrebbe provvedere ad una ottimizzazione di funzionalità e grafica dell'attuale versione.

Philip Schiller, Senior Vice President Worldwide Marketing di Apple ha annunciato: “Abbiamo nuove incredibili tecnologie per iOS e OS X da condividere con gli sviluppatori alla WWDC e in ogni parte del globo e non vediamo l’ora di scoprire la prossima generazione di app che realizzeranno”.

La nuova versione del sistema operativo di iPhone, iPad ed iPod Touch punta su semplicità, ottimizzazione e tra le novità ci dovrebbero essere decisi miglioramenti dello stile grafico. Ma non solo: significativi miglioramenti dovrebbero interessare anche al sistema di sicurezza con la sezione Rootless, una caratteristica sviluppata per evitare i malware; la funzionalità Trusted WiFi per connessioni internet in modalità cifrata; e un nuovo sistema di crittografia dei file di iCloud.

Insieme a iOS 9 e OS X 10.11, i nuovi sistemi operativi mobile e desktop di Cupertino, Apple potrebbe riservare altre sorprese, alla musica, con la rivoluzione di iTunes Radio e la nascita del successore del servizio di streaming oggi targato Beats, che, come anticipato dal Wall Street Journal, potrebbero arrivare nei prossimi giorni. Per quanto riguarda iTunes, la piattaforma musicale rimanendo gratuita potrebbe diventare una sorta di grande radio tematica con tanti canali tra cui scegliere e con un palinsesto speciale probabilmente realizzato dai grandi nomi, come Zane Lowe, provenienti da BBC Radio 1. Passando, invece, allo streaming on demand, Apple potrebbe trasformare  Beats Music in Apple Music, offrendo un catalogo d’ascolto illimitato per circa 10 dollari al mese.

Ti Ŕ piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il