iPhone 7 e iPhone 6S: novità questa settimana tra cui quelle indicate grazie a iOS 9 e alla WWDC 2015

La prossima generazione di iPhone ha già un tassello sicuro, quello del nuovo sistema operativo iOS 9. Ecco la nuova app News ottimizzata per dispositivi mobile.

iPhone 7 e iPhone 6S: novità questa sett


La strategia seguita da Apple con l'iOS 9 potrebbe essere replicate con l'iPhone 7 (o iPhone 6S). Non c'è alcuna rivoluzione da mettere in conto, ma solo tanti aggiornamenti incrementali in grado di migliorare e rendere più soddisfacente l'esperienza d'uso. Soprattutto per quanto riguarda le caratteristiche basilari, non sono previsti scostamenti rispetto a quanto visto fino a questo momento. A scaffale dovrebbe finire in autunno due modelli: il primo da 4,7 e il secondo da 5,5 pollici. Le novità sarebbero rappresentate dall'introduzione del vetro in cristallo di zaffiro e dall'implementazione della tecnologia Force Touch in grado di riconoscere il livello di pressione delle dita sul display.

C'è anche chi continua a immaginare l'adozione dell'alluminio Serie 7000, già visto a bordo dell'Apple Watch Sport così come la tecnologia Force Touch, con cui aumentare leggerezza e resistenza. Altre caratteristiche da mettere in conto sono l passaggio dalla tecnologia LPDDR3 a quella LPDDR4 nella realizzazione della RAM che passerebbe da 1 a 2 GB, il nuovo processore A9, miglioramenti della prestazioni della fotocamera e della durata batteria. C'è già una certezza: l'equipaggiamento dell'iOS 9, parzialmente presentato in occasione della Worldwide Developers Conference 2015, il consueto appuntamento di Apple con i suoi sviluppatori al Moscone West di San Francisco.

Tra le novità c'è la nuova app News che propone una migliore esperienza di lettura delle notizie su iPhone. Come spiegato dalla società di Cupertino, il software segue oltre un milione di argomenti e propone letture sulla base degli interessi dell'utente. Negli Stati Uniti sono già stati raggiunti accordi con Condé Nast, ESPN, The New York Times, Hearst, Time Inc., CNN e Bloomberg. Eddy Cue, Senior Vice President Internet Software and Services di Apple, fa presente che "News ti propone in modo naturale gli articoli che desideri leggere in un formato elegante e ordinato, rispettando al contempo la tua privacy, dato che Apple non condivide i tuoi dati personali".

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il