BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Elezioni ieri risultati ufficiali Mantova, Venezia, Arezzo, Rovigo. Chi ha vinto Pd, Forza Italia,Lega,M5S ballottaggi comuni 2015

Gli elettori di Arezzo, Chieti, Enna, Fermo, Lecco, Macerata, Mantova, Matera, Nuoro, Rovigo, Venezia sono chiamati a scegliere il rispettivo sindaco.




Sono 11 i capoluoghi italiani chiamati domani domenica 14 giugno 2015 al ballottaggio per la scelta del sindaco: Arezzo, Chieti, Enna, Fermo, Lecco, Macerata, Mantova, Matera, Nuoro, Rovigo, Venezia. I seggi sono aperti dalle 7 alle 23. Il voto si esprime tracciando sulla scheda, con la matita copiativa, un segno sul rettangolo entro il quale è scritto il nome del candidato sindaco prescelto. Subito dopo la chiusura della urne e l'accertamento del numero dei votanti, inizieranno le operazioni di scrutinio. Per risultati e aggiornamenti in tempo reale sull'andamento degli scrutini, il sito di riferimento è quello del Ministero dell'Interno. Le prime proiezioni saranno disponibili sui portali del Corriere della Sera, della Repubblica, del Sole 24 Ore e di Sky TG24.

A Venezia gli elettori dovranno scegliere fra il favorito Felice Casson del centrosinistra e Luigi Brugnaro del centrodestra. Anche a Mantova Mattia Palazzi, candidato del PD e di SEL se la dovrà vedere con un esponente di centrodestra, Paola Bulbarelli. Nonostante i circa 10 punti di distacco, la partita ad Arezzo fra Matteo Bracciali (centrosinistra) e Alessandro Ghinelli (centrodestra) è aperta. Situazione simile a Chieti dove si contendono la poltrona di primo cittadino il favorito Umberto Di Primio del centrodestra e Luigi Febo del centrosinistra.

A Enna si ricomincia dal vantaggio ottenuto al primo turno da Mirello Crisafulli (centrosinistra) ai danni di Maurizio Di Pietro (centrodestra), ma si riparte da zero. A Fermo Pasquale Zacheo del PD (25,86% 2 settimane fa) se la vedrà con Paolo Calcinaro (22,90%) delle liste civiche Piazza pulita e Il Centro. Fra le partite da giocare c'è quella di Lecco fra Virginio Brivio (PD, 39,92% al primo turno) e Deborah Pantana (centrodestra 18%). A Matera Salvatore Adduce (centrosinistra) cerca la vittoria sfidando Raffaello De Ruggieri (centrodestra). Tutta da giocare la competizione elettorale a Nuoro fra tra Alessandro Bianchi del centrosinistra e Andrea Soddu (Psd'Az e liste civiche). Infine a Rovigo, faccia a faccia tra Nadia Romeo (PD) e Massimo Bergamin del centrodestra.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il