BusinessOnline - Il portale per i decision maker








MotoGp streaming gratis gara, qualifiche, prove aspettando streaming prossimo MotoGp Olanda diretta (AGGIORNATO)

Il motomondiale si sposta prima in Catalogna e poi ad Assen, per il Gran Premio d'Olanda




AGGIORNAMENTO: Pur partendo in settimana posizione, Valentino Rossi deve cercare di andare a punti il più possibile e rimanere in testa alla classifica nel MotoGp di Barcellona per poi ocntinuare la sua riconrsa al titolo mondiale ad Assen nel prossimo Gran premio di Ilanda, circuito dova ha fatto già ottime prestazioni.

Il motomondiale si appresta a vivere un doppio appuntamento molto importante. Prima il Circuit de Catalunya di Montmelò e poi Assen saranno infatti teatro delle nuove tappe che vedranno piloti e moto darsi battaglia in due delle gare più interessanti in assoluto.

Gli occhi degli appassionati sono naturalmente puntati sulla MotoGP, categoria regina che sino ad ora si è rivelata anche la più equilibrata in assoluto. Dopo la fuga di Valentino Rossi, negli ultimi gran premi Jorge Lorenzo ha riassorbito quasi tutto il margine e ora si trova a soli sei punti dal compagno di squadra. Il pesarese può comunque puntare su una esperienza di tutto rispetto e sulla grande regolarità ad alti livelli, che gli ha sinora permesso di salire sempre sul podio.

Per Marc Marquez è una sorta di ultima chiamata. Se dovesse sbagliare anche questa gara, sarebbe praticamente fuori dalla lotta per il mondiale. Un esito abbastanza imprevedibile per il pilota che solo un anno fa aveva dominato da cima a fondo la MotoGP, spegnendo subito le velleità degli avversari con dieci vittorie consecutive.

C'è molta attesa anche per le Ducati, ove Dovizioso e Iannone sono divisi da soli due punti. I due piloti di Borgo Panigale sono ormai considerati la principale alternativa alle Yamaha. Peraltro sono in molti a pensare che nella seconda parte della stagione le moto emiliane potrebbero avere un ulteriore salto di qualità, tale da sostanziare le velleità del duo italiano.

Proprio Dovizioso, non più tardi di un anno fa, fu peraltro grande protagonista sul circuito di Assen, finendo la gara alle spalle di Marquez. Un risultato che fa ben sperare in vista di un Gran Premio d'Olanda che si preannuncia come al solito ricco di motivi e il quale potrebbe fungere da vero e proprio spartiacque nella lotta per il titolo iridato della MotoGP.

Il Gran Premio d'Olanda si disputa di sabato, caratteristica che lo rende diverso da tutti gli altri. Inoltre è spesso corso in condizioni di tempo molto instabile, rendendo quindi importanti le coperture. Con la sua effettuazione, la MotoGP potrà iniziare a tirare le somme e indicare quelli che saranno i protagonisti della lotta per il titolo. Gli appassionati italiani sperano che il lotto includa non solo Rossi, ma anche Dovizioso e Iannone.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il