BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Elezioni Comunali diretta, spoglio voti Venezia, Mantova, Nuoro, Chieti risultati ufficiali, aggiornamenti tempo reale, previsioni

Urne aperte in 65 comuni italiani. C'è tempo per votare fino alle 23 dopodiché inizieranno gli scrutini. Sfida aperta a Venezia.




Oggi domenica 14 giugno 2015 elezioni e ballottaggi nei capoluoghi Arezzo, Chieti, Enna, Fermo, Lecco, Macerata, Mantova, Matera, Nuoro, Rovigo, Venezia. Le urne sono aperte dalle 7 alle 23. Per poter esercitare il diritto di voto occorre esibire un documento di riconoscimento e la tessera elettorale personale permanente. Per conoscere i risultati in tempo praticamente reale alcuni dei sicuri punti di riferimento sono il sito del Ministero dell'Interno e quelli del quotidiano la Repubblica e di Sky TG24.

A Venezia sono uno di fronte all'altro Felice Casson del centrosinistra (Felice Casson Sindaco, Partito Democratico, Verdi - Sinistra ecologia e libertà, Venezia Bene Comune, Socialisti e Democratici, Cd - Democrazia solidale - Adc) e Luigi Brugnaro del centrodestra (Luigi Brugnaro Sindaco, Forza Italia, Ncd - Udc - Area popolare, Boraso Civica Popolare, Malgara 2020). Al primo turno la differenza dei voti conquistati fra i due non è stata abbastanza pronunciata: 38,01% contro il 28,56%.

Turno di voto supplementare anche a Chieti fra Umberto Di Primio del centrodestra (Forza Italia, Nuovo Centrodestra, Identità Teatina, Unione di centro, Noi Domani, Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale) con il 37,00% dei voti ottenuti al primo turno elettorale e Luigi Febo del centrosinistra (Partito Democratico, Chieti per Chieti, Centro Democratico, Chieti Domani, Popolari per l'Italia, Italia dei Valori, Chieti Facile) che due settimane fa ha conquistato il 30,27% delle preferenze.

A Mantova si contendono la poltrona di sindaco Mattia Palazzi del centrosinistra (Partito Democratico, Palazzi 2015, Sinistra ecologia e libertà, Popolari per Mantova) e Paola Bulbarelli del centrodestra (Forza Italia, Lega Nord, Paola Bulbarelli è Mantova, Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale). Il primo ha ricevuto il 46,50% dei voti al primo turno contro il 26,44% della seconda.

A Nuoro la sfida è fra Alessandro Bianchi del centrosinistra (Partito Democratico, Cd - Partito dei sardi, La Nuoro che Vogliamo, Partito socialista italiano, Sinistra ecologia e libertà, Rosso Mori) e Andrea Soddu (Scegliamonuoro, La Base, Partito sardo d'azione, Ripensiamo Nuoro, La Città in Comune, Atene Sarda). Al primo turno Bianchi ha ottenuto il 29,94% dei voti, Soddu il 21,45%.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il