BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Maturità 2015: seconda prova tracce, titoli, temi, autori che possono uscire probabili e possibili. Come prepararsi

Anche quest'anno milioni di studenti italiani sono pronti ad affrontare gli esami di Maturità. Il 17 giugno si inizierà con la prova di italiano, per la quale stanno già circolando indiscrezioni in merito a tracce, titoli e autori.




AGGIORNAMENTO: Domani la temuta seconda prova per quanto riguarda tutte le scuole. Alcune indicazioni le potete trovare in questo articolo e in tanti altri presenti nel nostro siti web

La prima prova della Maturità 2015, ossia quella di italiano, presenterà tracce uguali per tutti gli studenti italiani. Questo la differenzia dalla seconda prova, che si svolgerà il giorno seguente, specifica per ognuno degli indirizzi scolastici. A far seguito a quest'ultima arriverà, il 22 di giugno, il cosiddetto "quizzone". Per la prova di italiano, si potrà scegliere tra le diverse tracce messe a disposizione, ossia il saggio breve, l'analisi di un testo, un tema di attualità (oppure di argomento storico), e il commento su un articolo di giornale.

Indipendentemente dalla traccia affrontata, saranno 6 le ore a disposizione per portarla a termine. Ovviamente, la scelta dipenderà esclusivamente dalla preparazione e dall'attitudine personale di ogni studente. Nell'ambito della letteratura, tra gli autori che vengono indicati come i più probabili rientrano i classici, ossia Manzoni e Pirandello, anche se il più gettonato rimane Leopardi. Non vengono tralasciati anche autori quali Calvino e Saba.

Ancora più ampie sembrano essere le possibilità per quello che concerne le tracce di attualità; in questo caso, infatti, tra le "papabili" rientrano il tema dell'Expo, quello dell'Isis (e del terrorismo in generale), oltre ad una delle questioni che sta coinvolgendo maggiormente l'Italia in queste ultime settimane, ossia quello dell'immigrazione. C'è chi parla della possibilità di vedere trattato un tema delicato come la corruzione della politica (molto attuale vista l'inchiesta "Mafia Capitale").

Ma non vengono scartati a priori nemmeno gli argomenti che hanno a che fare con la celebrazione di anniversari molto importanti. In questo ambito, infatti, si passa dai 10 anni dalla morte di Papa Giovanni Paolo II ai 100 anni trascorsi dall'inizio della Prima Guerra Mondiale, senza tralasciare i 70 anni dalla Liberazione dell'Italia e dal lancio delle bombe atomiche sulle città giapponesi.

Molte le indiscrezioni anche per la versione di latino che verrà proposta al classico. Si parla, in questo caso, di autori quali Cicerone e Seneca, ma gli studenti potrebbero trovarsi a dover fronteggiare anche gli scritti di Tacito e di Quintiliano. È importante sottolineare come queste siano soltanto indiscrezioni sui titoli più probabili per la Maturità 2015 che potrebbero essere, in realtà, diversi.

Il match - sarà possibile vederlo in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare la singola partita - con la qualità di Sky anche ai non abbonati. Il costo del singolo evento è di 9,90 Euro, ma è possibile aderire a promozioni con cui è possibile abbassare il prezzo.
Accanto a queste opzioni, si trovano su internet diverse tv svizzere e tedesche trasmettono in streaming online sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il