BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Geometra, matematica scientifico, chimica, elettronica, scienze umane, meccanica: soluzioni, tracce svolte, risultati diretta

La seconda prova di maturità 2015 avrà inizio alle 8.30 di giovedì 18 Giugno. Segui la diretta con la soluzione e le tracce per architettura, lingue, geometra, costruzioni, estimo




AGGIORNAMENTO: Dopo la prima prova di italiano, giovedì 18 Giugno è l'ora della fatidica seconda prova della maturità 2015, diversa per ciascun indirizzo scolastico. Si parla di latino per il classico, per il tecnico costruzioni (ex geometra) varia in base all'indirizzo scelto. Per il linguistico cambia leggermente la modalità. Si dovrà utilizzare la lingua 1 (quella più studiata, quindi in genere l'inglese) per la prima traccia e la seconda lingua (in genere il francese) per la seconda traccia.

Scattano alle 8.30 di domani mercoledì 17 giugno 2015 gli esami di maturità. Si comincia con la prova di italiano che ciascuno studente può affrontare in uno dei 4 modi possibili: analisi e commento di un testo letterario, saggio breve o articolo di giornale, tema storico o tema di attualità. I siti dedicati al mondo scolastico come ScuolaZoo.it, OrizzonteScuola.it, Skuola.net e Studenti.it, sono sicuramente ottime fonti per ricavare notizie, aggiornamenti e consigli. Pubblicheranno a pochi minuti dall'inizio delle prove, le domande e, dalla seconda prova in poi, anche le relative soluzioni. Naturalmente gli strumenti più rapidi per fare veicolare le notizie sono i vari Facebook e Twitter, su cui si riverseranno migliaia di commenti.

E poi, naturalmente, ci sono i portali generalisti, come quelli dei quotidiani Il Corriere della Sera, la Repubblica, il Sole 24 Ore, Sky TG24. In queste ore di vigilia si ipotizza come Luigi Pirandello, Italo Svevo, Cesare Pavese, Dante e Giuseppe Ungaretti possano essere gli autori scelti, anche in base alla cronologia delle tracce gli scorsi anni: Salvatore Quasimodo (2014), Claudio Magris (2013), Eugenio Montale (2012), Giuseppe Ungaretti (2011), Primo Levi (2010), Italo Svevo (2009), Eugenio Montale (2008), Dante (2007), Giuseppe Ungaretti (2006), Dante (2005), Eugenio Montale (2004), Luigi Pirandello (2003), Salvatore Quasimodo (2002), Cesare Pavese (2001), Umberto Saba (2000)

A conoscere i contenuti delle prove saranno in due: lo stesso ministro e un solo dirigente. E solo 30 minuti prima dell'inizio degli scritti, sarà rivelata la password per accedere ai compiti da sottoporre agli studenti. E chissà che non venga scelta qualcuna di quelle immaginate in queste ore per il tema di attualità, come l'Expo 2015 Milano che ruota attorno al tema dell'alimentazione del pianeta tra sprechi e malnutrizione, la violenza sulle donne, i drammi dell'immigrazione, il terrorismo dell'Isis, la corruzione di parte della politica italiana, l'elezione di Sergio Mattarella, nuovo presidente della Repubblica, che è succeduto a Giorgio Napolitano.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il