BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Maturità 2015: matematica liceo scientifico, PNI, ragioneria, informatica, aziendale.Tracce svolte, risultati, testi subito usciti

Non ci sono pause con gli scritti degli esami di maturità. Giovedì di continua con la seconda prova specifica per ciascuna scuola.




Domani mercoledì 17 giugno la prima prova di italiano comune a tutti, giovedì 18 giugno la seconda prova specifica per ciascuna scuola. Gli esami di maturità 2015 procedono senza soluzione di continuità. Per aggiornamenti in tempo reale su tracce e soluzioni, il consiglio è di dare una spulciata ai vari Studenti.it, OrizzonteScuola.it, ScuolaZoo.it, Skuola.net ovvero i siti dedicati al mondo della scuola, così come ai principali portali di informazione generalista, quali Repubblica.it, Corriere.it e ilSole24Ore.com. Non vanno poi perse di vista le piattaforme di social network, come Facebook e Twitter.

Il web si rivela anche in questa circostanza lo strumento più adatto per cercare informazioni e per esercitarsi. Tra le app sviluppate per smartphone e tablet, utili per la seconda prova del liceo classico, segnaliamo Studenti.it Latino di Banzai, gratuitamente scaricabile, che contiene 2.300 versioni di 39 autori: basta inserire da 3 a 5 parole consecutive del testo latino, o autore e titolo, per avere la versione completa. In archivio anche oltre 1.300 appunti di latino con funzioni di ricerca e visualizzazione del documento PDF completo.

Per gli studenti del liceo scientifico può rivelarsi di una certa utilità l'applicazione iMatematica Pro: oltre 120 argomenti, più di 1.000 formule, un risolutore delle equazioni di secondo grado, l'approssimatore di frazioni, la calcolatrice grafica, il calcolatore avanzato, il risolutore di sistemi e di matrici 3x3, il glossario matematico. Di più: possibilità di ricercare gli argomenti nel formulario, di salvare gli argomenti preferiti, di inserire note personali per ogni argomento, di collegarsi a Wikipedia. Ricordiamo che anche quest'anno è in vigore il divieto di utilizzo di smartphone e dispositivi elettronici nel corso degli esami di maturità.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il