BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Fastweb, perdita netta trimestre sale a 48,1 milioni

Fastweb ha chiuso il primo trimestre 2005 con una perdita netta di 48,1 milioni da 37,6 milioni dello stesso periodo del 2004



Fastweb ha chiuso il primo trimestre 2005 con una perdita netta di 48,1 milioni da 37,6 milioni dello stesso periodo del 2004.

Lo dice una nota della società, aggiungendo che l'Arpu (ricavi medi per cliente) si attesta a 910 euro annui da 908 euro dei marzo 2004.

L'Ebit è negativo per 30,2 milioni da 23,4 milioni. L'aumento della perdita è generato soprattutto dalla crescita degli ammortamenti, legati agli elevati investimenti effettuati per allargare la rete, dice la nota.

La società conferma poi i risultati diffusi in sede di preliminare che vedono Mol a circa 60,4 milioni, in rialzo del 29% rispetto allo stesso periodo del 2004, e ricavi a circa 194,2 milioni, più 23%.

I clienti sono 542.000, in rialzo del 44% da marzo 2004 e di 46.000 unità rispetto a fine dicembre.

La posizione finanziaria netta, che beneficia degli introiti dell'aumento di capitale da 800 milioni, è negativa per 75,7 milioni da meno 820,2 milioni di fine 2004.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



pubblicato il