BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Formula 1 streaming gratis Gp Austria dopo streaming Danimarca Germania Under 21 diretta (AGGIORNATO)

La Formula si sta esibendo in Austria, per la prova numero otto del mondiale. L'Europeo Under 21 presenterà la sfida Germania Danimarca.




AGGIORNAMENTO: Si corre in Austria per la Formula 1, mentre ieri si è giocato il secondo turno dell'Europeo che ha visto vincere nettamente 3-0 la Germania contro la Danimarca e qualificarsi per le fase successiva. E nell'incotnro odiierno l'Italia non può sbagliare per non essere subito eliminata con il Portogallo.

In questo mondiale di Formula 1 si sta tenendo una lotta a due tra hamilton e Rosberg: i due piloti sono dotati della vettura più forte del lotto, tuttavia Hamilton sembra essere più forte di Rosberg, e il fatto di avere diciassette punti di margine gli da ancora più i favori del pronostico. Nelle prime prove libere si potrà subito capire chi dei due piloti sembra essere in vantaggio su questo tracciato, inoltre si dovrà avere a che fare anche con condizioni del tempo instabili per tutto il week end. In particolare all'inzio delle prove libere pioveva, però la situazione climatica è migliorata, e questi sono fattori che di sicuro andranno tenuti in considerazione in vista di qualifica e gara. Tra le vetture che potrebbero provare ad avvicinarsi le Mercedes ci sono Ferrari e Williams, anche se le prove libere per la rossa non sono iniziate bene , con un problema avuto sulla vettura di vettel, e con un raikkonen che sembra ancora molto agitato dopo i rimproveri che gli sono arrivati a Montreal.

Nell'europeo Under 21 per il girone A andrà in scena la sfida tra Germania e Danimarca. La Germania (una delle grandi favorite alla vittoria finale) ha iniziato questo europeo con un pareggio contro un'altra squadra molto competitiva: la Serbia. In particolare l'1 a 1 ha messo in evidenza tanti talenti della scuola tedesca, come il centrocampista Can autore di un bellissimo gol, tuttavia si è nottata anche una vulnerabilità difensiva da parte dei tedeschi che fa preoccupare il ct Hrubesch, che proverà a cambiare qualcosa in vista della sfida contro la Danimarca. In particolare nel settore difensivo potrebbe esserci un turno di riposo per Ginter, che insieme all'altro centrale Gunter (espulso contro i serbi) ha faticato moltissimo, e al loro posto potrebbero esserci Schulz e Heintz. La Danimarca invece ha iniziato alla grande l'Europeo, vincendo nella gara inaugurale per 2 a 1 contro i padroni di casa della repubblica Ceca. Dopo essere andata sotto, la Danimarca ha reagito benissimo e ha prima pareggiato con Vestergaard, e poi a sei minuti dalla fine del match è arrivato il gol vittoria di Sisto. Il match winner, entrato dalla panchina verso la mezz'ora del secondo tempo, potrebbe partire titolare contro i tedeschi.

La Formula 1 si potrà vedere in diretta streaming live anche in italiano e gratis.
Il Gran Premio di Formula 1 sarà trasmesso in diretta tv sulla tv satellitare Sky che mette a disposizione Sky Go ai propri clienti dando la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite app, che offre la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette di acquistare la visione del GP per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare. Il costo di ciascun evento sportivo, salvo promozioni, è di 9.90 Euro, anche se spesso è possibile usufruire di offerte promozionali interessanti.
Accanto a queste opzioni, alcune tv straniere quali permettono di vedere le partite anche sui loro siti online. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Dove vedere la Formula 1 in streaming live? Su quali siti web e link?. Scopri su quali siti web puoi seguire lo streaming live in modo completamente gratuito e legale. Tutti i metodi per vedere la Formula 1 fuori casa, in movimento anche in HD.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il