BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Sciopero Bari, Roma, Milano, Cagliari treni, Trenord, metropolitana, autobus 23-24-26 Giugno 2015 martedì. mercoledì e venerdì

Un'altra raffica di scioperi caratterizzerà le prossime giornate. Disagi anche a Milano, Roma, Cagliari, Bari, Bologna e Ferrara.




Ancora una settimana complicata per il trasporto pubblico locale per via di una serie di scioperi che interesserà treni, metropolitana e autobus. Si comincia martedì 23 giugno a Bari, dove si fermeranno per 8 ore, dalle 15.30 alle 23.30, le autolinee di Scoppio e figlio. Mercoledì 24 giugno 2015 a Milano è il turno dei lavoratori del Gruppo Atm che incroceranno le braccia dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio per via della protesta della Confederazione Unitaria di Base Trasporti (Cub Trasporti): "Non condividiamo l'accordo siglato da tutte le altre organizzazioni sindacali con Atm per i sei mesi dell’Esposizione Universale. E vogliamo avere il diritto di manifestare il nostro dissenso".

Giovedì 25 giugno 2015 ci sono le 7 ore e mezzo di astensione dal lavoro proclamate dal personale del Ctm di Cagliari. L'agitazione, indetta da Orsa Autoferro Tpl, Faisa Cisal, Fts Css, è in programma dalle 9.45 alle 17.15. Azionista di maggioranza della società, si ricorda, è il Comune. Come spiegato dalle organizzazioni sindacali, alla base della protesta c'è il mancato pagamento delle cosiddette Competenze accessorie unificate.

Venerdì 26 giugno 2015 ci saranno problemi anche a Roma per lo sciopero indetto dalle organizzazioni sindacali Orsa e Osr Ugl Autoferrotranvieri. per 24 ore, nel rispetto delle fasce di garanzia, si fermeranno i lavoratori Atac con disagi all'utilizzo e alla circolazione di metro A-B-B1-C, ferrovie Roma-Viterbo, Termini-Giardinetti, Roma-Lido, rete tram, rete bus, rete filobus. La protesta è contro il nuovo contratto di lavoro che associa il livello di produttività delle ore di servizio con il salario percepito. A quanto pare non sono da metter in conto problemi per RomaTpl, Trenitalia, Ntv, Cotral. Sempre venerdì, Usb lavoro privato ha proclamato uno sciopero di 24 ore del personale del settore automobilistico aziendale Tper dei bacini di servizio di Bologna e Ferrara.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il