BusinessOnline - Il portale per i decision maker








730 2015 ordinario, precompilato e CU: proroga ufficiale decisa o quasi seppur diversi aspetti da decidere con Agenzia Entrate

Novità proroga modello 730 2015 e errori Certificazioni Uniche: si va verso rinvio e nasce anche problema ritardi rimborsi. La situazione




In arrivo una proroga al 23 luglio prossimo della presentazione del modello 730 e della possibilità per i sostituti di imposta di correggere le Certificazioni Uniche che contengono errori. Dall’Agenzia delle Entrate si attendono, però, ancora risposte circa la richiesta dei consulenti del Lavoro di cancellazione delle multe previste per le Cu inviate con errori. Chiarimenti attesi anche per quanto riguarda la proroga del modello 730. Ad oggi, è stato comunicato che il rinvio, sia per il modello in versione cartacea che per il modello online precompilato inviato ai contribuenti dalle Entrate stesse, vale solo per i Caf che entro la prima scadenza invieranno l’80% dei modelli loro presentati.

Alcuni dubbi erano se tale proroga valesse esclusivamente per gli invii effettuati dai Caf o anche per i contribuenti che inviano la dichiarazione dei redditi precompilata online da soli. L’Agenzia delle Entrate ha deciso di permettere solo le correzione al modello 730 precompilato 2015 già spedito in modo autonomo, senza dunque necessità di rivolgersi a Caf o commercialisti, a causa di molti problemi riscontrati nella dichiarazione dei redditi precompilata inviata online dalle Entrate ma che avrebbe dovuto semplificare la vita dei contribuenti.

La nuova scadenza per la correzione del modello 730 precompilato 2015 è fissata il 29 giugno e, ricordiamo, che la versione modificata può essere inoltrata una volta sola tramite l’area riservata sul sito dell’Agenzia delle Entrate.

Prorogando la presentazione del 730 è chiaro come, conseguenza diretta, slitteranno anche i rimborsi per i contribuenti i cui Caf presenteranno in ritardo la dichiarazione dei redditi. Se, infatti, solitamente i rimborsi vengono erogati nelle busta paga di luglio e nelle pensioni di agosto, probabilmente quest’anno slitteranno tutti ad agosto o anche si qualche mese.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il