BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Sciopero Roma treni, metropolitana, autobus venerdì 26 Giugno, oggi Milano cancellato: quando inizia,finisce, fasce, informazioni

Da domani sarà una giornata calda per gli scioperi dei mezzi pubblici in tutta Italia: da Milano a Bari i dipendenti incroceranno le braccia per diverse ore.




AGGIORNAMENTO: Lo sciopero di oggi di Bari è stato confermato, mentre quello di Milano è saltato a data da destinarsi. La notizia è ufficiale e confermato. Nessun aggiornamento per quello di Roma che rimane, invece, per venerdì prossimo 26 Giugno 2015

In tutta l'Italia, da nord a sud e isole comprese, è cominciata una settimana calda di scioperi e manifestazioni che coinvolgono i dipendenti del trasporto pubblico locale.
I primi a scendere in piazza saranno i lavoratori delle società di Bari e di Milano, martedì 23 giugno.
Nel capoluogo pugliese i mezzi pubblici non saranno garantiti per la fascia oraria compresa tra le 15.30 e le 23.30, fino alla fine del servizio, per quanto riguarda le tratte coperte dalla società Scoppio e figlio. Questa decisione causerà non pochi disagi alla circolazione nella pugliese che si prepara a vivere un martedì nero.

Lo stesso giorno è stato scelto dai dipendenti ATM di Milano, la società che si occupa in esclusiva del trasporto pubblico locale: il motivo dello sciopero, secondo quanto riportato dalla Confederazione Unitaria di Base dei Trasporti del capoluogo meneghino, è da ricercare nel dissenso nei confronti degli accordi che la stessa società ATM ha stretto con il comune e con gli enti organizzativi della fiera universale EXPO, a Milano fino al 31 ottobre 2015.
Nel capoluogo milanese, crocevia di centinaia di migliaia di turisti e di lavoratori, tutti i trasporti pubblici di superficie e le metropolitane non verranno garantiti dalle 8.45 alle 15.00 e dalle 18.00 fino alla fine del servizio.

Se a Milano e Bari dipendenti scendono in piazza martedì 23 giugno, venerdì 26 giugno saranno i lavoratori di Roma a protestare e a scioperare. Le organizzazioni sindacali Orsa e Osr hanno indetto uno sciopero di 24 ore per quanto riguarda i servizi offerti dalla società Atac, che a Roma si occupa del trasporto locale di superficie e metropolitano ma anche di alcune tratte ferroviarie importanti come la Roma-Viterbo, Roma-Lido e altre, che conducono dalla Capitale alle città della prima periferia, importanti per la circolazione dei pendolari e degli studenti impegnati nelle prove della maturità.
Il motivo dello sciopero di Roma è stato chiarito nei giorni scorsi e riguarda la scarsa fiducia nel nuovo contratto collettivo, che prevede che il salario percepito venga messo in correlazione con il livello di produttività.
La fascia oraria garantita per la circolazione dei mezzi a Roma è quella che va dalle 17 alle 20: dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 fino a fine servizio, Atac non può garantire ai passeggeri la circolazione dei suoi mezzi.
 

- si potrà vedere in diretta streaming live anche in italiano e gratis sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android.
. Anche Tim e Vodafone permettono di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet.
Degno di nota anche SkyGoOnline che permette di acquistare la partita - per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, svariati canali stranieri come RSI, Orf, La2 e RTL hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il