BusinessOnline - Il portale per i decision maker








iPhone 7 e iphone 6S: due sistemi GPS hardware e software differenti migliorati entrambi. Apple in fase di scelta

Con l'acquisizione della società Coherent Navigation, Apple punta a recuperare il terreno perso sul versante delle mappe. Ecco cosa cambia.




L'acquisizione della società Coherent Navigation da parte di Apple consentirà di migliorare il sistema delle mappe. L'introduzione di una tecnologia interessante che integra i segnali GPS con altri riferimenti per aumentare notevolmente la precisione dei dati di posizionamento, potrebbe rappresentare un'importante svolta per il mondo di Cupertino. Non è certo che la novità possa trovare posto già nella prossima generazione di iPhone (iPhone 7 o iPhone 6S), ma si tratta comunque di un percorso già definito. D'altronde, dopo l'abbandono delle Mappe di Google, la multinazionale della mela morsicata non è riuscita a raggiungere l'equilibrio e il suo sistema cartografico risulta ancora imperfetto.

Quello delle mappe è poi un settore strategico che nessuna multinazionale hi-tech può permettersi di trascurare. Si tratta infatti di un comparto prezioso, dietro a cui ci sono profilazione e marketing. Coherent Navigation, nata su spinta creativa e innovativa di William Bencze e Brett Ledvina, è specializzata in iGPS ovvero quella tecnologia che combina i satellitari del mid-earth e del low-earth. Il risultato è presto detto: la capacità di innalzare all'inverosimile il livello di accuratezza della geolocalizzazione. I dipendenti della Coherent descrivono la loro società come leader nel "posizionamento avanzato, nella navigazione satellitare, nella sincronizzazione e comunicazione di soluzioni di precisione per il governo e il mercato civile".

Secondo i dirigenti di Cupertino, con questa acquisizione Apple colmerà le distanze dalla concorrenza e guadagnerà il tempo e il terreno perduti. Chissà che non ci sarà un'accelerazione nelle scelte e il software finirà già nell'iOS 9, nuova versione del sistema operativo della Mela che sarà installabile su iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 5S, iPhone 5C, iPhone 5, iPhone 4S, iPad Air 2, iPad Air, iPad 4, iPad 3, iPad 2, iPad mini 3, iPad mini 2, iPad mini e iPod touch di quinta generazione.

iPhone 7 caratteristiche, prezzi, disponibilità, preordini. E' ufficiale, dal 16 Settembre l'iPhone 7 e l'iPhone 7 Plus saranno in vendita anche in Italia, insieme agli altri Paesi di lancio come gli USA. Scopriamo le nuove caratteristiche, i prezzi ufficiali e gli abbonamenti degli operatori italiani. Ma anche i problemi e soluzioni con iOS 10 del nuovo smartphone di Apple.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il