BusinessOnline - Il portale per i decision maker








MotoGp, Moto 3, Moto 2 streaming gara, qualifiche ufficiali in attesa streaming Gran Premio prossimo

Due sfide importanti questa in Olanda e la prossima in Germania per definire meglio la classifica mondiale.




AGGIORNAMENTO: Prima la Moto2, poi la Moto 3 stanno per partite e poi la MotoGp, la classe mondiale per eccellenza. Primo Valentino Rossi in Pole position dopo la prima pole conquistata quest'anno. Lorenzo pate ottavo, ma la gara puà cambiare facilmente sia per la forza dello spagnolo che per le condizioni climatiche che secondo le previsioni sono incerte.

Ad assen si stanno svolgendo le qualifiche della Motogp,mentre si sono già disputate le prove ufficiali delle categorie Moto3 e Moto2. In particolare in Moto 3 dopo delle prove libere molto sofferte,m con un solo sesto posto raccolto, è arrivato a sorpresa la pole position per Bastianini, che è riuscito a beffare Navarro e Hanika, mentre Kent,m un po a sorpresa si piazza la quarto posto. L'inglese ha comunque oltre cinquanta punti di vantaggio sull'italiano, che però ha dimostrato di non voler mollare mai, e crede ancora di vincere il mondiale. In Moto 2 invece ha conquistato la pole position lo spagnolo rabat, mentre il leader Zarco è riuscito ad arrivare terzo. Zarco ha 40 punti di vantaggio su rabat, e lo spagnolo spera di poter vincere per rosicchiare qualcosa al leader. Tra i piloti italiani si conferma corsi, che dopo le prove libere dove era arrivato primo riesce a piazzarsi al quarto posto, mentre gli altri piloti italiani non brillano, con morbidelli che è diciassettesimo, ed è il migliore del gruppo. In Motogp infine le prove libere hanno dato favoriti alla pole position i due piloti Yamaha, Rossi e Lorenzo.

Il prossimo Gp invece si terrà in Germania, sul tracciato del Sachsering. Si tratta di una gara con caratteristiche diverse rispetto ad Assen: in particolare presenta tantissime curve a sinistra e solo un paio a destra, inoltre presenta dei sali e scendi davvero molto spericolati, che possono generare sorpassi mozzafiato. Tra i piloti che meglio hanno fatto in germania nella Motogp ci sono Pedrosa e rossi, che hanno ottenuti tanti successi su questa pista. Lo spagnolo in particolare si è sempre esaltato su questa pista, anche se qui qualche ano fa ha rimediato un infortunio piuttosto pesante, che gli ha compromesso al lotta al mondiale. Lorenzo invece non ha un buon feeling con il tacciato tedesco, anche se qualche vittoria l'ha ottenuta. In particolare quello che è insidioso di questa pista è proprio l'elevato numero di curve a sinistra, che possono sollecitare tanto le diverse articolazioni dei piloti, che non avranno un attimo di tregua. E' uno dei tracciati più estenuanti dal punto di vista finisco, e servirà arrivare a questa gara stando al top fisicamente.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il