BusinessOnline - Il portale per i decision maker








MotoGP, Moto 3, Moto 2 streaming gara gratis GP Olanda. Diretta Sky, replica differita Cielo, orari

Dopo sette tappe moto equilibrate, il Motomondiale si appresta a svolgere l'ottava gara, quella di Assen.




Le tre categorie presentano situazioni di classifica completamente diverse. IN particolare in Moto 3 si sta avendo un dominio quasi assoluto di kent: il pilota britannico ha ben 51 punti di margine sul secondo in classifica l'italiano Bastianini, e anche in queste prime prove libere ha terminato davanti a tutti. Bastianini in queste prove libere non è riuscito a stare dietro a Kent, e ha dimostrato di avere gravi difficoltà su questo tracciato, qualificandosi solo quindicesimo, mentre al secondo posto si è piazzato fenati, che dopo aver sofferto davvero tanto in questa stagione sta finalmente riuscendo ad ottenere buoni risultati, anche se si spera che questo buon ritmo sia confermato in gara. Sorprende anche lo spagnolo Navarro, che si piazza al terzo posto, con una prestazione davvero sontuosa. In Moto 2 invece c'è il francese Zarco che ha ben 40 punti di vantaggio su Rabat. In queste prime prove libere il francese è riuscito ad arrivare primo, e soprattutto ad avere un ritmo gara molto interessante in ottica gara. Il suo rivale principale invece si piazza solo al settimo posto, mentre dopo una stagione disastrosa, dove sta pagando molto il cambio di categoria, Alex Marquez è riuscito ad arrivare quinto, fornendo finalmente una prestazione di sostanza dopo tante gare passate nelle retrovie. Tra gli italiani invece hanno fatto molto bene simone Corsi che si è piazzato secondo, mentre altri italiani hanno deluso enormemente con il solo 28° posto di Baldassari.

Infine in Motogp si aspetta il grande testa a testa tra Rossi e Lorenzo. Lo spagnolo ha un solo punto di ritardo, e sogna il sorpasso su quello che è uno dei principali tracciati che adora Rossi. Il dottore infatti qui ha ottenuto tanti successi, e una vittoria gli permetterebbe di mantenere la vetta del mondiale. Rossi è arrivato primo in questa sessione di prove libere, davanti a Lorenzo, tuttavia il margine di vantaggio è davvero esiguo, a testimoniare l'incredibile equilibrio tra i due piloti. La Ducati ha dimostrato di trovarsi bene su questo tracciato fin dalle prime prove, con il terzo e quarto posto di Iannone e Dovizosl che sognano di fare un brutto scherzo ai due piloti della casa di iwata.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il