BusinessOnline - Il portale per i decision maker








MotoGp, Moto 2, Moto 3 streaming gratis gara, qualifiche e prove ufficiali dopo Gran Premio Barcellona live diretta (AGGIORNATO)

Si accendono i motori per la MotoGp in Olanda dove Rossi può davvero, viste le qualifiche, ambire al successo come a Barcellona.




AGGIORNAMENTO: Tra meno di mezz'ora tutti in pista per la MotoGp. Gradinate strapiene, grande tifo per Rossi come sempre. Condizioni del tempo incerto e i piloti decideranno all'ultimo con quali gomme partire. Primo Rossi, secondo Espergaro con sempre l'ottima Suzuki nelle prove. Terzo e quarto Marquez e Pedrosa.
Lorenzo solo ottavo, cercherà la grande rimonta sin dal primo giro come lui stesos ha detto dopo la delusione delle qualifiche.

Il motomondiale riaccende i motori,, e si prepara alla gara di assen. Una gara che piace a tanti piloti, soprattutto quelli della Motogp, che sono innamorati di questa pista. tra color che hanno un feeling speciale con questo circuito c'è Valentino rossi, che ha ottenuto il primo posto nelle prove ufficiali. Il Dottore ha ottenuto un ottimo tempo, e ha ottenuto più di due decimi di vantaggio su Aleix espargaro: lo spagnolo a sorpresa ha ottenuto un ottimo secondo posto, che lo pone come rivelazione delle qualifiche. Dietro di se si piazzano i connazionali Marquez e Pedrosa, che portano le Honda a livelli di competitiva importanti, che non si vedevano da alcune gare. In Moto 2 invece le qualifiche devono ancora svolgersi, ma nelle libere ha fatto molto bene Rabat: lo spagnolo è secondo nella classifica mondiale, e spera di avvicinare Zarco, che nelle libere ha avuto un pò di affanno. In Moto 3 infine dopo un dominio delle qualifiche durato diverse gare da parte di kent, arriva una pole position firmata da bastianini, che può essere importante per riaprire il mondiale. Kent infatti in questo momento ha 51 punti di vantaggio e Bastianini deve solo vincere se vuole ancora tenere acceso il sogno iridato.

La scorsa gara in Spagna ha invece visto protagonista Jorge Lorenzo, che ha dominato dlal'inzioa alla fine e ha ottenuto una vittoria che lo ha portato a solo un punto da Rossi. Si è trattato di una gara condotta con intelligenza da Lorenzo, che dopo una partenza forte e una prima parte di gara molto veloce, ha rallentato gestendo bene il vantaggio su Rossi, non rischiando niente. Il Dottore ha provato a fare uno sforzo finale cercando di forzare i ritmo, tuttavia è riuscito solo a limitare il ritardo dal compagno di squadra. Al podio ci è arrivato, per la prima volta in stagione, Dani Pedrosa, che così può parzialmente riprendersi dopo un inizio di stagione reso difficile dall'infortunio che lo ha tenuto fermo per cinque gare. Questa gara invece ha sgenato l'addio al sogno di confermarsi campione del mondo a Marq Marquez: lo spagnolo è andato incontro al suo secondo ritiro consecutivo, e ormai il distacco da Rossi e Lorenzo è abissale.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il