BusinessOnline - Il portale per i decision maker








MotoGp, Moto 3, Moto 2 streaming live gratis canali satellitari tv, link siti web migliori, applicazioni ellulari, tablet

Anche per quest'anno Sky è il punto di riferimento per seguire la stagione 2015 della MotoGP, ma non si tratta dell'unica opportunità.




Come da previsione, le stagioni 2015 di MotoGP, Moto 2 e Moto 3 si stanno rivelando in linea con le migliori aspettative. Per rimanere costantemente aggiornati ovvero per vedere in diretta streaming da smartphone e tablet e in diretta TV prove libere, qualifiche e gara, il punto di riferimento per quest'anno è ancora Sky. La sua offerta si compone della diretta TV con 2 canali esclusivi dedicati con i mosaici interattivi a 5 finestre e senza interruzioni pubblicitarie, dell'app Sky Go, gratuitamente scaricabile ma disponibile solo per abbonati, della piattaforma web Sky Online. Con quest'ultima soluzione non occorre abbonarsi ai canali Sky.

Per la diretta TV in chiaro e senza vincoli c'è anche Cielo, raggiungibile al canale 26 del digitale terrestre. Tuttavia sono trasmesse solo poche gare. Le prossime sono il Red Bull Indianapolis Grand Prix (9 agosto), il Grand Prix Ceske Republiky (16 agosto), il British Grand Prix (30 agosto), il Gran premio di San Marino e della Riviera di Rimini (13 settembre), il Gran Premio Movistar de Aragon (27 settembre), il Motul Grand Prix of Japan (11 ottobre), il Gran Premio de la Comunitat Valenciana (8 novembre). In parallelo viene proposta la diretta streaming sul sito ufficiale. In entrambi i casi, le altre corse sono trasmesse in differita.

Fra le soluzioni sul satellite segnaliamo il canale svizzero RSI La2 e quello austriaco ORF, più facilmente ricevibili da parte di chi vive al confine. Appare d'obbligo menzionare il sito ufficiale motogp.com. L'intera stagione ha un costo di 139,95 euro nella versione MultiScreen e di 99,95 euro nella versione standard, ma è anche possibile sottoscrivere abbonamenti mensili a 17,49 euro per il pacchetto MultiScreen e a 12,49 euro per la versione standard. Non mancano le app per smartphone e tablet Android e Windows Phone e per iPhone e iPad, come Moto GP 2015 Calendario (MotoCal). L'aspetto più interessante è l'inclusione dei calendari di Moto 2 e Moto 3, oltre che della MotoGP. Il download e la successiva installazione del software sono gratuiti.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il