BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Milan calciomercato ultime notizie, diretta, novità oggi martedì 30 Giugno 2015. Aggiornamenti in tempo reale diretta

Dopo alcune delusioni e obiettivi sfumati, comincia a decollare il calciomercato del Milan: assicuratisi Bertolacci dalla Roma per 20mln, i rossoneri hanno 'chiuso' per Bacca del Siviglia.




BACCA, IL PRIMO 'SQUILLO' DEL MILAN - Dopo la beffa subita per il centrocampista francese Kondogbia e il 'no' di Jackson Martinez, per il quale sembrava oramai imminente l'approdo a Milano, finalmente il Diavolo assesta i primi colpi sul mercato e fa sognare i propri tifosi: al centrocampista Bertolacci -prelevato dalla Roma per l'importante cifra di 20mln di euro- ora si affianca anche l'attaccante a lungo inseguito da Galliani e dal neo-allenatore Mihajlovic. E' stata raggiunta infatti un'intesa di massima con un'altro attaccante colombiano, peraltro coetaneo di Jackson Martinez: si tratta di Carlos Bacca, l'uomo che ha guidato il Siviglia a conquistare le ultime due Europa League. Il club andaluso ha chiesto e ottenuto il pagamento per intero della clausola di rescissione del ragazzo (si parla di oltre 30mln di euro); il Milan voleva includere nell'operazione anche il cartellino di uno dei propri giocatori (il difensore Rami) ma il Siviglia ha 'risposto picche'. Nonostante questo piccolo intoppo, Carlos Bacca firmerà a giorni un contratto quinquennale a 2,5mln di euro a stagione (con bonus a salire) e, terminate le vacanze dopo la Coppa America, verrà presentato ufficialmente a Milanello.

LE ALTRE 'PISTE' DEL DIAVOLO - Tuttavia, quello dell'attacco non è l'unico fronte sul quale si muove Galliani. Pare infatti che, in mediana, dopo l'arrivo di Bertolacci, sia imminente la firma di un altro centrocampista spiccatamente offensivo. Il belga Alex Witsel, attualmente in forza allo Zenit San Pietroburgo, viene però valutato dal club russo quasi 40mln di euro, cifra che fa tentennare i vertici del club meneghino: tuttavia l'impressione è che l'affare si farà anche perché il Milan ha già un accordo col giocatore. Non solo Witsel però: c'è anche il giovane Baselli, mediano dell'Atalanta, sul taccuino di Mihajlovic mentre, per quel che concerne il reparto arretrato, si registra solo il rifiuto del presidente dell'Athletic Bilbao per Aymeric Laporte: l'offerta di 15mln per il difensore è rispedita al mittente dal momento che il ragazzo sarebbe legato al club basco da una clausola di rescissione di ben 50mln di euro.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il