BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Fifa 16 e Pes 2016: obiettivo risolvere problemi anno scorso. Giocabilità primo migliorata così come grafica secondo da prove

Settembre 2015 vedrà l'arrivo sul mercato delle versioni aggiornate delle due simulazioni calcistiche per console per eccellenza. FIFA 15 presenterà una giocabilità ai massimi livelli, mentre PES avrà una grafica decisamente migliorata.




Quest'anno, le due case produttrici di FIFA 16 e PES 2016 sembrano volere offrire al pubblico due prodotti destinati ad ospitare numerosi cambiamenti positivi. In particolare Pro Evolution Soccer, in base ai giudizi di chi ha avuto l'opportunità di provarlo in anteprima, sembra finalmente poter godere di una grafica di alto livello, il punto debole della versione precedente. Inoltre, sono stati rivisti degli aspetti di gioco; l'uno contro uno tra i giocatori vedrà un tempo di risposta decisamente migliore, mentre i programmatori hanno deciso di aggiungere nuove finte attraverso le quali sarà possibile effettuare dei cambi di direzione piuttosto precisi e puntuali.

Oltre alla grafica, PES 2016 potrà contare su un sistema di collisione sicuramente più avanzato di quello presente precedentemente. Sono stati anche perfezionati i meccanismi difensivi, compresa la meccanica dei portieri. L'aggiunta di nuove animazioni nel contesto di gioco renderà ancora più immersiva l'esperienza da parte dei gamer. Anche la fisica della palla è stata rivista, per avvicinarla ancora di più alla realtà, soprattutto nei cross e nei calci da fermo.

Per quanto riguarda FIFA, la Electronic Arts ha dato peso alle critiche ricevute lo scorso anno in merito ad un gameplay eccessivamente semplificato, scegliendo per una versione caratterizzata da un maggiore grado di simulazione e, di conseguenza, più realistica. In particolare, ad essere stato aumentato è il livello di intelligenza artificiale dei 22 giocatori che si trovano in campo. Le differenze si notano soprattutto in difesa. Inoltre, è stato introdotto un nuovo tutorial, che permette di prendere una confidenza maggiore con i movimenti sul terreno di gioco.

PES arriverà nei negozi di tutta Europa il 17 settembre, mentre FIFA potrà essere acquistato a partire dalla settimana successiva, precisamente dal giorno 25 settembre. Entrambi i giochi saranno disponibili per Playstation (3 e 4), Xbox One, Xbox 360 e PC. Solo due mesi e i miglioramenti descritti potranno essere testati direttamente dai giocatori.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il