BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni ultime notizie oggi nulla in manovra, saldi estivi quando iniziano e finiscono, riforma bolletta gas e luce oggi giovedì

Ultime notizie oggi giovedì 2 Luglio 2015 pensioni per interventi pensionistici che rimandati alla Manovra Finanziaria d’autunno potrebbero saltare. Novità attese per bollette di luce e gas e al via i saldi estivi dalla prossima settimana-




Potrebbero saltare gli interventi pensionistici rimandati alla prossima Manovra Finanziaria a causa della manca di risorse economiche e sono attese novità sulle bollette di luce e gas. Dalla prossima settimana al via i saldi estivi. Dove, quando e come si svolgeranno. Vediamo le ultime notizie ad oggi giovedì 2 Luglio 2015

Pensioni: Dopo le novità e ultime notizie dell’Alta Corte sulla questione dei rimborsi degli assegni per i pensionati e sullo sblocco dei contratti per i dipendenti pubblici, e dopo l’annuncio del ministro dell’Economia Padoan pronto a rivedere i conti del Def, le risorse economiche necessarie saranno impiegate per chiudere queste questioni e ciò significa che mancheranno i soldi per realizzare nella prossima Manovra Finanziaria gli interventi pensionistici rimandati ad allora dal ministro del Lavoro Poletti e dal presidente dell’Inps Boeri. La mancanza di soldi rappresenta un ostacolo quanto mai insormontabile da superare e che costringe a rivedere ogni intenzione di lavoro sulle pensioni, tanto da far prevedere che tutto possa essere rimandato ancora al 2016 o a quel decreto previdenza o povertà che dovrebbe prevede una revisione a 360 gradi di misure pensionistiche e di sostegno alla povertà, dal salario minimo ai tagli a detrazioni e agevolazioni alle famiglie. Nulla su tempi certi, invece,sui piani di prepensionamento e sembra ripetersi la storia dell’anno scorso quando, a seguito di annunci e promesse, tutto sulle pensioni è stato rimandato ad una Manovra che non ha previsto alcun intervento sulle pensioni.

Riforma bolletta luce e gas: Da domani, mercoledì primo luglio, attese novità sulle bollette di luce e gas che dovrebbero essere meno care, portando le famiglie italiane a risparmiare annualmente in media circa 65 euro. E’ stata l'Authority dell'Energia a comunicare la novità. Entrando più nel dettaglio, per la luce si spenderà lo 0,5% in meno mentre per il gas il risparmio sarà dell'1%. Per l’elettricità la spesa per la famiglia-tipo nell’anno, tra primo ottobre 2014 e 30 settembre 2015, sarà di circa 506 euro, con un calo del -1,6% rispetto ai 12 mesi equivalenti dell’anno precedente, che significa un risparmio di 8 euro. Come spiegato dall’Authority, nel prossimo trimestre il ribasso per l’energia elettrica sarà dovuto alla riduzione dei costi complessivi per l’approvvigionamento della materia energia, in particolare al calo della componente relativa al dispacciamento dell’energia, cioè dei costi legati a tutte le attività per mantenere in equilibrio il sistema elettrico tra offerta e domanda. Per il gas, la spesa della famiglia tipo per lo stesso periodo sarà di 1.135 euro, con una riduzione del -4,8% e un risparmio di circa 57 euro. Per il gas, secondo quanto sottolineato dall’Authority, il calo rappresenta le aspettative al ribasso delle quotazioni nei mercati all’ingrosso in Italia e in Europa, legate alle condizioni della tutela gas.

Saldi estivi: Ancora qualche giorno al via ai saldi estivi 2015. La prima regione a inaugurarli sarà la Campania, giovedì 2 luglio, seguita da Puglia e Basilicata venerdì 3. Sabato 4 sarà invece la giornata partiranno a Roma, Milano e nelle altre città. In particolare, a Napoli iniziano il 2 luglio e dureranno 60 giorni; a Bari iniziano venerdì prossimo 3 luglio e dureranno fino al prossimo 15 settembre; a Milano partiranno sabato 4 luglio e dureranno 60 giorni, così come a Bologna. Perugia e Firenze; anche a Torino i saldi estivi partiranno sabato 4 luglio e per 8 settimane; a Genova i saldi estivi si terranno da sabato 4 luglio e per 45 giorni; a Venezia invece da sabato 4 luglio e fino al 31 agosto, così come a Reggio Calabria. Ad Ancona, invece, i saldi estivi inizieranno sabato prossimo 4 luglio e dureranno fino al primo settembre; a Roma, invece, inizieranno sabato 4 luglio e dureranno sei settimane, mentre a Palermo e Cagliari si terranno dal 4 luglio e fino al prossimo 15 settembre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il