BusinessOnline - Il portale per i decision maker








iOS 8.4 e iOS 8.3: differenze, miglioramenti, problemi. Scaricare subito o aspettare cosa conviene. Impressioni, come funziona

Non è necessario effettuare subito l'aggiornamento di sistema operativo sul proprio dispositivo. Pro e contro delle scelte.




L'uscita dell'iOS 8.4 è prevista per oggi martedì 30 giugno 2015. Le prime notifiche sui dispositivi compatibili - iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 5S, iPhone 5C, iPhone 5, iPhone 4S, iPad Air 2, iPad Air, iPad 4, iPad 3, iPad 2, iPad mini 3, iPad mini 2, iPad mini e iPod touch di quinta generazione - sono attese alle 17 ora italiana. Seguendo il percorso Impostazioni Generali > Aggiornamento Software > Scarica e Installa direttamente dal dispositivo oppure collegando il device a un Mac o a un PC via iTunes, è possibile verificare manualmente la disponibilità e procedere con l'installazione e il successivo download del software.

Il principale motivo di interesse va ricercato nella possibilità di utilizzare Apple Music, la nuova piattaforma della società di Cupertino per l'ascolto di canzoni in streaming. Oltre a essere un servizio on demand, è anche una radio: Beats 1 trasmetterà in diretta per tutto il giorno anche in Italia. Non solo, ma per i primi 3 mesi l'intero pacchetto sarà completamente gratuito. Poi occorrerà spendere 9,99 euro al mese (o 14,99 euro nel caso di una famiglia con accesso fino a sei persone) per proseguire con la fruizione. Ecco allora che se c'è una ragione per cui conviene scaricare subito l'aggiornamento iOS 8.4 è rappresentata proprio da Apple Music.

Altre novità vanno nella scia del precedente iOS 8.3 ovvero la correzione di una serie di bug. Può rivelarsi utile, soprattutto nel caso di possesso di uno dei dispositivi meno recenti, come l'iPhone 4S o l'iPad mini, attendere qualche giorno prima di procedere con l'upgrade. Molto spesso, infatti, gli aggiornamenti influiscono negativi sulla durata della batteria e possono provocare instabilità nella connettività Wi-Fi. La scelta più saggia è dunque di leggere i primi commenti e le impressioni da parte di chi ha già testato l'iOS 8.4 e le novità prima di decidere. Si ricorda che, di norma, non è possibile effettuare il downgrade alla precedente release di sistema operativo. A settembre l'iOS 8.4 sarà poi soppiantato dall'iOS 9.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il