Microsoft entra nel software antivirus con Windows OneCare

Microsoft sta preparando il lancio del suo primo servizio antivirus che si dovrebbe chiamare Windows OneCare



Microsoft sta preparando il lancio del suo primo servizio antivirus che si dovrebbe chiamare Windows OneCare.

Attraverso tale servizio a cui si accederà con un abbonamento l'uten potrà utilizzare antivirus, firewall, antispyware, aggiornamenti software e la possibilità di eseguire backup online.

E' un progetto che Microsoft ha in mente da parecchio tempo, perlomeno dal momento in cui la scoietà di Bill Gates ha acquistato nel 2003 la società rumena GeCad Software, specializzata nel mercato della sicurezza informatica.

In qusti du anni, dunque, Microsoft sembra aver lavorato silenziosamente ad un progetto che proprio in questi giorni sarà prima testato dai dipendenti, epr poi essere allargato ad un test più vasto.

Non si è ancora parlato, comunque, della data di lancio ufficiale nè tanto meno del prezzo per abbonarsi al servizio.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il