BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Grey: recensioni libro seguito di 50 Sfumature di Grigio. Commenti, impressioni, voti e giudizi

Il quarto libro della serie Cinquanta sfumature, intitolato Grey, è uscito nelle nostre librerie da pochi giorni, ma ha fatto già registrare un grande numero di vendite.




Si tratta del quarto libro della catena di Cinquanta sfumature, e ripercorre tutta la storia d'amore raccontata nei tre libri precedenti tra Christian Grey e Anastasia Steel: la novità principale di questo libro è che questo libro vive la storia d'amnore mettendo in evidenza soprattutto come la vive il miliardario, il suo punto di vista. Nel ripercorrere la storia d'amore si vede soprattutto un Christian Grey combattuto con se stesso, perché vorrebbe essere diverso con Anastasia, perché si rende conto che per la prima volta si è innamorato, tuttavia il suo lato oscuro in molte occasioni finisce per avere la meglio, e ciò non fa altro che creare problemi al rapporto tra i due. Nel libro viene evidenziato proprio questo duello interiore che vive il ragazzo, e che l'amore che prova per lei rende ancora più duro. Tra i primi giudizi che si sono registrati in questi primi giorni di vendite italiane ci sono da segnalare i commenti entusiasti soprattutto del pubblico femminile, che ha apprezzato molto questa rivisitazione della storia d'amore dal punto di vista di Grey.

Tuttavia c'è da dire che una parte del pubblico non ha reagito allo stesso modo. in particolare una parte del pubblico appassionato di questa catena di libri ha dichiarato che trova questo quarto libro totalmente inutile, visto che non fa altro che ripetere le stesse cose che si sono dette nei libri precedenti, e la trovano solo una trovata per vendere altri libri. Inoltre molti appassionati avrebbero preferito qualche elemento di novità, magari anche sulla personalità dello stesso Christian, invece molto lettori affermano che i sentimenti di Grey erano già stati ampiamente approfonditi nei libri precedenti e quindi si tratta di un'opera che non vale la pena acquistare. Per ora però i numeri sembrano dare ragione a chi ha creato e deciso di pubblicare questo libro, visto che sta raggiungendo livelli di vendita davvero molto importanti, forse inaspettati.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il