BusinessOnline - Il portale per i decision maker








730 2015, 770 2015, Durc Online: proroga per tutti sul primo, il secondo e il terzo dividono con problemi, proroga,semplificazioni

Attesa ancora seconda proroga presentazione del modello 730 2015: ancora aperte questioni Durc online e rinvio 770 2015




Nonostante oggi, martedì 7 luglio, sia il termine ultimo di presentazione del modello 730 2015 per i contribuenti che hanno deciso di inviare la dichiarazione dei redditi precompilata corretta e modificata in piena autonomia, si attende ancora una seconda proroga in extremis esattamente come quella approvata al prossimo 23 luglio per Caf e commercialisti che entro oggi inviano almeno l’80% dei modelli loro spettanti.

Si attende intanto ancora una proroga per la presentazione del modello 770 il cui termine scade il 31 luglio ma che è stato chiesto di rinviare al prossimo settembre.  Il motivo risiede nelle possibili semplificazioni che i dati contenuti nel 770 potrebbero rendere: sono, infatti, già riportati nelle comunicazioni uniche, motivo per il quale sembra superfluo affrettarsi.

Aperta ancora la questione sulla scadenza di invio del Durc online. Mentre infatti i Consulenti del Lavoro avevano chiesto una proroga dell’avvio di questa procedura, al via il primo luglio, si dice soddisfatto della novità il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti ha espresso la propria soddisfazione per l'avvio dell'operazione DURC online.

Secondo il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti la procedura del Durc online, disponibile solo online accedendo ai siti di Inps, Inail e Casse edili, permette una ‘semplificazione del processo, tempestività e facilità di accesso’. Inoltre, come spiegato, il Durc online è disponibile in tempo reale e gratuitamente per tutti coloro in possesso del pin, e ha una validità di 120 giorni per ogni tipologia di richiesta.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il