Conti deposito: i migliori rendimenti, tassi di interesse, condizioni luglio 2015

Ecco alcune delle offerte più interessanti per chi vuole vincolare le proprie somme in un conto deposito dal rendimento sicuro.

Conti deposito: i migliori rendimenti, t


Quali sono i migliori conti deposito in questo mese di luglio 2015? Chi offre i rendimenti più interessanti ai risparmiatori italiani? Come al solito, il ventaglio delle possibilità è piuttosto ampio. Il Conto Widiba, ad esempio, abbina un conto corrente online a zero spese, un deposito di risparmio e un deposito titoli. Adesso è in vigore la promozione del tasso del 2,10% sul vincolo a 12 mesi per i nuovi clienti che richiedano l'apertura del conto e attivino una o più linee vincolate a 12 mesi entro il 31 luglio. Tanto per avere un'idea, nel caso di deposito di 1.000 euro, il guadagno netto è pari a a 13,58 euro. A regime, gli interessi corrisposti sono pari a 1,20% sul deposito vincolato a 3 mesi, 1,40% a 6 mesi, 1,60% a 12 mesi, 1,70% a 18 mesi, 1,85% a 24 mesi.

Con Findomestic, depositando adesso 1.000 euro, gli interessi netti sono pari a 11,10 euro. Il tasso nominale lordo è pari all'1,50% per importi fino a 10.000 euro e all'1,00% per importi oltre i 10.000 euro. L'imposta di bollo è a carico della banca il primo anno mentre ammonta allo 0,20% sulle somme depositate nei periodi successivi. Da segnalare che Findomestic è presente in 99 province e 20 regioni per un totale di 199 sportelli. Con Banca Ifis, la liquidazione trimestrale posticipata è pari all'1,00% se si vincola l'investimento per 90 giorni per poi crescere fino all'1,50% per 730 giorni. In buona sostanza, depositato adesso 1.000 euro, il guadagno netto è di 9,99 euro.

Quello di Banca Santander è un conto deposito con tasso nominale lordo dell'1,50%, capitalizzazione trimestrale, nessuna opzione di vincolo, imposta di bollo dello 0,20% sulle somme depositate, nessuna spesa iniziale o periodica, nessun importo minimo o massimo. Versano adesso 1.000 euro, tra un anno si hanno 1.009,11 euro. Gli interessi corrisposti da Banca Mediolanum sono pari a 0,40% di interesse lordo sul vincolo a 3 mesi, 0,60% di interesse lordo a 6 mesi, 0,80% da 12 mesi, a 1,40% sulla nuova liquidità conferita fino al 30 luglio 2015. Depositando ora 1.000 euro, tra un anno si hanno 8,39 euro in più.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il