BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni blocchi interni ed esterni, riforma leggi iter paralizzato, 770 e 730 proroga, buoni pasto: novità sabato oggi

Quali sono le novità di oggi sabato 11 luglio su pensioni, buoni pasto cartacei ed elettronici, proroga dei tempi di consegna di 730 e 770 2015?




Quali sono le ultime notizie di oggi sabato 11 luglio su alcune delle questioni più dibattute del momento ovvero pensioni, buoni pasto cartacei ed elettronici, 730 2015? Per quanto riguarda la situazione previdenziale, come abbiamo visto in questo articolo, le incertezze sono legate alle conseguenze della crisi dei mercati finanziari in Cina e agli sviluppi della questione Grecia. In ambito interno, come abbiamo spiegato, c'è fibrillazione per il cosiddetto ingorgo parlamentare e per la spaccatura all'interno del Partito democratico.

Sono poi già in vigore le nuove norme su buoni pasto e ticket ristoranti. Il valore di quelli elettronici è adesso maggiore di quelli cartacei poiché consentono di acquistare cibi e alimenti per un importo di 7 euro anziché di 5,29 euro. Con l'ultima manovra finanziaria che ha fissato le norme, viene stabilito come i buoni non siano cumulabili. Non solo, ma possono essere utilizzati solo nelle giornate di lavoro, non sono convertibili in denaro liquido e non possono essere impiegati per la spesa al supermercato e né per pagare il pranzo o la cena nei fine settimana. La legge di stabilità ha poi ricordato che il datore di lavoro non potrà distribuire i tagliandi in numero maggior dei giorni realmente lavorati dal dipendente.

La proroga al 23 luglio del 730 2015 riguarda solo chi si avvale dei Caf e dei professionisti abilitati, che comunque devono aver trasmesso almeno l'80% delle dichiarazioni a loro carico entro la data del 7 luglio. Il 30 settembre è l'ultimo giorno per presentare l'Unico persone fisiche 2015 correttivo nei termini. Serve per correggere il 730 quando il contribuente si accorge in una situazione da cui emerge un minor credito o un importo più elevato di imposte da pagare.

I contribuenti che hanno trasmesso la precompilata possono presentare un 730 integrativo entro il 26 ottobre (il termine è il 25 ma quest'anno cade di domenica e, quindi, slitta al giorno successivo) ma soltanto nel caso dovesse emergere un maggior credito, un minor debito o l'imposta rimanesse invariata. Nessuno slittamento in vista per il 770 2015.

BUONI PASTO: tutte le novità del 2016. Dopo anni di ristagno, finalmente i buoni pasto sono stati "aggiornati". Tante novità in arrivo: limiti più elevati totalmente detraibili, buoni pasto elettronici, ma anche più complicazioni. Vediamo quale effettivamente conviene.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il