BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Fallimento Grecia: ultime notizie, novità, diretta oggi domenica Eurogruppo. Risultati ufficiali, previsioni Tsipras,Germania, Bce

Nuove riforme da 12 miliardi di euro: il piano di riforme del premier greco Tsipras, cosa prevedono ed esito Eurogruppo. Ci sarà l’accordo?




Un piano di interventi con misure da 12 miliardi di euro che prevede aumento dell'età pensionabile a 67 anni entro il 2022, addio alle baby pensioni e allo sconto Iva per le isole turistiche, aumento delle tasse sul lusso e per gli armatori, tagli alle spese militari: queste alcune delle misure del piano di riforme presentato dal premier greco Tsipras a Bruxelles, in cambio di nuovi aiuti per evitare il fallimento della Grecia. L'aumento dell’Iva garantirà un gettito dell'1% del Pil all'anno e includerà nell'aliquota standard del 23% ristoranti e catering, mentre a cibo, energia, alberghi e acqua sarà applicata un’aliquota Iva al 13%, che si riduce ancora al 6 su farmaci, libri e teatro.

Cancellato lo sconto per le isole entro il 2016, partendo da quelle a reddito più elevato e turistiche. Cancellate anche le agevolazioni sulla benzina per gli agricoltori e trattamenti fiscali agevolati per agricoltori e armatori. Previsto, poi, un aumento della tassa sulle imprese dal 26% al 28%, con un anticipo di pagamento del 100% sui loro profitti, un aumento del contributo di solidarietà e revisione della tassa sulle proprietà ma solo la revisione del valore catastale, un aumento della tassa di lusso dal 10% al 13% retroattiva al 2014. Sarà introdotta una nuova tassa sugli spazi pubblicitari in tv e saranno tagliate le spese per il comparto della difesa di 100 milioni di euro nel 2015 e 200 milioni nel 2016

Passando al capitolo pensioni, eliminate le pensioni anticipate, previsti disincentivi e penalità per le baby pensioni, un progressivo innalzamento dell'età pensionabile a 67 anni entro il 2022, una graduale cancellazione del contributo di solidarietà alle pensioni più povere (Ekas) entro il 2019, ma sarà aumentato il contributo sanitario per pensionati dal 4% al 6%. Entro il prossimo mese di ottobre, poi, il governo procederà con le privatizzazioni degli aeroporti regionali, del porto del Pireo e degli scali di Salonicco e Hellinikon.

Il pacchetto di riforme del premier Tsipras è stato già ricevuto dal presidente dell’Eurogruppo Jeroen Dijsselbloem e il governo greco  si dichiara fiducioso di arrivare a un accordo nelle riunioni si oggi, sabato 11 luglio, dei ministri delle Finanze dell’Eurogruppo, e di domani, domenica 12, del vertice dei capi di Stato e di governo dei 28. Le misure di Tsipras serviranno probabilmente a superare l’impasse della trattativa greca ma resta da capire se all’ex Troika andrà bene così com’è. Sul nostro sito seguiremo la diretta a partire dalle 15, orario previsto del via all’incontro.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il