BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Milan Legnano streaming gratis dopo streaming finale tennis Wimbledon diretta (aggiornamento)

Il fine settimana dello sport prevede grandi eventi come il GP di Germania di motociclismo con lo streaming gratuito in diretta per MotoGp, Moto2 e Moto3, ed anche il tennis da Wimbledon per la conquista di uno dei titoli del grande slam.




Tutto pronto per la seconda amichevole del Milan estiva 2015 contro il Legno alle ore 18. Dove e come vedere la partita in streaming gratis in diretta live lo abbiamo visto qui. Ricordiamo che domenica si è giocata la finale di Wimbloed maschile dove per la terza volta ha vinto Djokovic

Sul circuito tedesco del Sachsenring tornano a rombare i motori del motomondiale, con sfide accese in tutte le classi. Nella MotoGp sono ancora vive negli occhi di tutti le immagini del duello "all’ultima curva", che si è avuto nel GP d’Olanda corso ad Assen, con la lotta tra Valentino Rossi sulla Yamaha e Marc Marquez su Honda. Una lotta che probabilmente si vedrà anche in Germania, senza dimenticare le possibilità dell’altro pilota Yamaha, Jorge Lorenzo, che finora è secondo nella classifica del motomondiale. La vittoria di Assen ha galvanizzato Valentino Rossi, con il pilota italiano che ha respinto almeno per un po’ l’attacco del suo compagno di squadra che con i quattro successi consecutivi si era avvicinato pericolosamente. La ritrovata verve del pilota di Tavullia si è poi riscontrata anche nelle dichiarazioni post gara ad Assen e pregara in Germania,

Nelle altre classi il duello dovrebbe riguardare il capoclassifica Kent, gli spagnoli Vasquez e Vinales, il francese Quartararo, e gli italiani Bastianini e Fenati, per quanto riguarda la Moto3, mentre per quanto riguarda la Moto2 si aspettano con attenzione le performances di Zarco, Lowes e Nakagami, oltre che degli italiani Corsi e Morbidelli. Nell’ultimo Gp disputato, quello di Assen , in Moto3 si era imposto Oliveira davanti a Quartararo e Kent, ed in Moto2 Zarco, davanti a Rabat e Lowes.

Intanto a Wimbledon, il singolare maschile si è allineato alle semifinali che vedranno in campo da una parte Roger Federe contro l’idolo di casa Murray e dall’altra Djokovic contro Gasquet, che ha saputo eliminare al quinto set l’altro svizzero Wawrinka. Per Federer c’è una tradizione completamente favorevole nelle nove semifinali disputate, tutte vinte. Il tennista svizzero sembra in un momento di grande forma e conquistando la finale arriverebbe a quota 26 finali del Grande Slam disputate. La sfida tra Federer e lo scozzese parte però da un risultato quasi di parità nelle sfide precedenti con 12 – 11 per lo svizzero e perfetta parità, 1 – 1 nelle sfide giocate sull’erba. Il francese Gasquet è il vero outsider delle semifinali e la sua vittoria ha impedito che in semifinale arrivassero tutte le prime quattro teste di serie. Gasquet inoltre è nettamente in deficit negli scontri diretti con il serbo, avendone vinto soltanto uno, contro le 11 sconfitte rimediate. Per quanto riguarda il singolare femminile si sono già disputate le due semifinali che hanno visto il successo di Serena Williams sulla Sharapova in due soli set, in un’ora e 20 minuti di gioco, e della spagnola Muguruza che era alla prima semifinale in carriera in un torneo del Grande Slam, ed ha saputo piegare al terzo set la polacca Radwanska, guadagnandosi così la finale.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il