BusinessOnline - Il portale per i decision maker








MotoGp, Moto 2 e Mote 3 streaming gratis live prove libere, gara, qualifiche Germania. Orari, calendario

Il motomondiale si avvicina ad una fase importante: va in scena il nono Gp della stagione in Germania.




In mattinata le tre categorie hanno svolto la prima sessione delle prove libere, nella classe regina si è avuta la conferma che Marq Maruqez può giocarsi la vittoria. Lo spagnolo ha terminato al primo posto davanti a Valentino Rossi e alla sorpresa Scott Rending. Il dottore ha terminato con oltre tre decimi di ritardo dal campione del mondo, mentrel'altro atteso protagonista di questa gara, Jorge Lorenzo, ha terminato al settimo posto, mostrando che ancora deve trovare l'assetto ideale. Tra gli altri piloti che hanno brillato in questo primo turno di prove libere bisogna citare sicuramente Hernanedz, che con la Ducati clienti ha ottenuto un ottimo quinto posto, mentre delude Iannone che si piazza al decimo posto. Ora nel pomeriggio ci sarà il secondo turno di prove libere e sarà molto importante per capire chi potrà ottenere i principali progressi in attesa della gara e delle qualifiche.

In Moto 2 invece le prove libere hanno visto prevalere il britannico Lowes, che si piazza davanti a Nakagami e al leader del mondiale Zarco. In particolare la prestazione del giapponese ha stupito tutti, dimostrandosi subito all'altezza, potrebbe essere la sorpresa di questa gara. Il concorrente principale di Zarco, Rabat, si trova invece al quarto posto, a soli venti millesimi dal rivale. I distacchi quindi nelle prime posizioni sono tutti molto bassi, fa piacere soprattutto segnalare il buon quinto posto di simone Corsi, sperando che qualifiche e gare possano dare ancora questo risultato. Di sicuro sarà molto importante partire davanti, perché partire in mezzo al gruppone non è mai consigliabile soprattutto se si vuole vincere, Rabat in questo caso ha bisogno di vincere e quindi nelle qualifche dovrà cercare di essere veloce fin da subito se non vuole perdere le poche possibilità che ha di diventare campione del mondo. Infine in Moto 3 le prime prove libere hanno visto prevalere per l'ennesima volta l'incredibile Kent, che sta dominando questa stagione: lo britannico infatti ha quasi sessanta punti di margine e domina regolarmente su qualsiasi tracciato e anche qui sembra aver già messo nel mirino l'ennesimo week end perfetto.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il