BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni ultime notizie riforma Governo Renzi: ferme quota 100, assegno universale eppure piccoli segnali da leggi appena passate

Via libera al decreto pensioni sulla rivalutazione delle pensioni e pagamenti pensioni al primo del mese già operativi: le novità ad oggi




Nessuna novità pensioni per quanto riguarda quota 100 o mini pensione, ma oggi 15 luglio è arrivato il via libera del Senato al decreto pensioni sulla rivalutazione delle pensioni decisa dall’Alta Corte e che definisce i nuovi coefficienti di trasformazione del montante contributivo che il lavoratore ha accumulato nel corso degli anni. Da qui al 2023 serviranno 11,9 milioni di euro, finanziati dal Fondo per interventi strutturali di politica economica del Ministero dell'Economia. Il testo definisce la rivalutazione automatica sulle pensioni di importo superiore a tre volte il minimo Inps per il 2012-2013, dopo che la Consulta aveva dichiarato illegittimo il blocco. Il provvedimento ora è legge, considerando che il testo non è stato modificato e quindi non deve tornare alla Camera.

Tra le novità introdotte, il fatto che tutte le pensioni, a partire da giugno, vengono erogate il primo giorno del mese, o il secondo in caso il primo sia festivo. Verranno pagate il secondo giorno del mese gennaio 2016 e dal 2017 per tutti i mesi. “E' un anticipo per molti, abituati a ritirarle il dieci o il sedici di ogni mese”, ha detto il presidente dell'Inps Tito Boeri.

Secondo Boeri, con il pagamento delle pensioni al primo del mese “è stato fatto un primo passo importante nella direzione dell'unificazione dei trattamenti pensionistici”. Questa novità, già operativa, semplifica notevolmente sia la pianificazione familiare che le attività dell'ente. Il prossimo passo prevede di unificare la pensione tra regimi diversi, gestione separata compresa, senza oneri aggiuntivi e anche le ricongiunzioni non saranno più onerose.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il