BusinessOnline - Il portale per i decision maker








770 2015 proroga è certa o quasi se è in fase sperimentale e se è stata concessa a Cu e 730 2015

Possibile ancora la proroga della trasmissione del modello 770 2015: replica della proroga di invio delle Cu? La situazione e ultime notizie




Incalza in questi giorni la richiesta di proroga di trasmissione del modello 770 2015. L'Associazione Nazionale dei Commercialisti ha infatti ribadito la necessità di rinviare il termine di scadenza dal 31 luglio al prossimo settembre. e il motivo è stato piuttosto chiaro: considerando l'ingorgo degli adempimenti fiscali di questo mese di luglio e il fatto che il 770 contiene gli stessi dati riportati nelle Cu, necessarie per la predisposizione dei modelli 730 precompilati, già inviate dai sostituti di imposta a Fisco e lavoratori stessi, sembrava, a loro dire, una semplificazione concedere più tempo per l'invio del modelli date le informazioni già in possesso dell'Agenzia delle Entrate.

C’era chi sperava anche in una cancellazione proprio di questo modello per lo stesso motivo ma il ministro dell’Economia Padoan ha fatto cadere queste speranze. E ha precisato che per il primo anno di avvio sperimentale del modello 730 precompilato e di trasmissione delle certificazioni uniche sarebbe meglio non modificare gli adempimenti già in atto, per evitare eventuali ricadute negative.

Proprio, però, seguendo quanto già fatto con le Cu, una proroga del 770 sembrerebbe inevitabile. Le Certificazioni Uniche da quest’anno sostituiscono il vecchio Cud  e certificano i redditi corrisposti e le ritenute operate nel periodo d’imposta precedente, nonché la certificazione dei compensi rilasciata in carta libera dal sostituto ai lavoratori autonomi.

Le CU 2015 per il periodo d’imposta 2014 dovevano essere inviate esclusivamente in via telematica all’Agenzia delle Entrate entro il 7 marzo 2015 e rilasciata comunque al lavoratore entro il 28 febbraio 2015. Proroga invece della scadenza per le Cu da inviare ai lavoratori autonomi che non presentano il modello 730 per la dichiarazione dei redditi, che è stato inviato dalle Entrate lo scorso aprile, ma il modello Unico che deve essere presentato il prossimo 6 luglio.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il