BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Lione Milan streaming gratis aspettando streaming Genoa Stubaital (aggiornamento)

Il Milan affronta il Lione in Francia, mentre il Genoa gioca la prima amichevole con lo Stubaital




Aggiornamento: Milan Lione e la prima amichevole di livello rossoneri mentre la prima in assoluto per il Genoa. Tanti cambi ma squadre base confermate

Continua a pieno ritmo la preparazione delle squadre di Serie A in vista dell'inizio della stagione agonistica. Tra le amichevoli più attese dei prossimi giorni, c'è anche quella che vedrà il Milan recarsi in visita al Lione. Una gara che dovrà dare le prime indicazioni sui rossoneri, al primo anno dell'era Mihajolovic.

Se l'impegno con il Lione va preso con le dovute cautele, considerato il buon livello dei francesi, arrivati secondi nell'ultima Ligue 1, gli occhi dei tifosi rossoneri sono ancora puntati sul mercato. Dopo gli arrivi di Bacca, Luiz Adriano e Bertolacci, i tifosi rossoneri si attendono ulteriori rinforzi per una rosa che nella scorsa stagione si è dimostrata largamente inadeguata.

L'obiettivo del Milan è in particolare Romagnoli, giovanissimo difensore della Roma appena rientrato nella capitale dopo l'annata trascorsa a Genova, con la Samp. Mihajlovic, che lo conosce, lo ha espressamente indicato come il rinforzo ideale per il settore arretrato, ma la Roma ha già rifiutato i 25 milioni proposti da Galliani. L'affare sembra poi essersi ulteriormente complicato per l'intromissione di Napoli e Arsenal. Si attendono comunque sviluppi nei prossimi giorni.

Intanto anche il Genoa è entrato nel vivo della preparazione. Nella prima amichevole stagionale, come di consueto, i grifoni affronteranno lo Stubaital, un appuntamento ormai diventato tradizionale. Anche per i rossoblu, però, l'attenzione dei tifosi è tutta per il mercato, che sta procedendo non poco a rilento, provocando le rimostranze degli appassionati.

Sinora, infatti, il Genoa ha proceduto ad un solo acquisto, quello di Ntcham, giovane speranza proveniente dal vivaio del Manchester City, per il quale si sono sprecati ingombranti paragoni con Pogba. Sono invece partiti Bertolacci e Iago Falque, ceduti alla Roma, e Edenilson, all'Udinese. Troppo poco evidentemente per poter ripetere gli ottimi risultati della scorsa stagione.

In molti sono però pronti a giurare in una improvvisa accelerazione del mercato genoano. In particolare la ricerca è per ora puntata su un laterale sinistro, con il nome di Masuaku che ha fatto capolino per poi sparire di fronte alle pretese della sua società, l'Olympiakos. Il mercato è però ancora molto lungo e Preziosi è pronto a sfruttare eventuali occasioni, a partire da quel Balotelli che potrebbe arrivare ove si abbassasse l'ingaggio.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il