BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni ultime notizie riforma Governo Renzi: quota 100, assegno universale, mini pensioni tutti i prossimi passaggi previsti

Le novità sui prossimi passaggi per definire interventi ufficiali sulle pensioni appaiono piuttosto vaghe e confuse: le ultime notizie




Le novità sui prossimi passaggi per definire interventi ufficiali sulle pensioni appaiono piuttosto vaghe e confuse: dopo il piano pensioni del presidente dell’Inps Boeri e i prossimi incontri di Boeri stesso con il ministro del Lavoro Poletti, il ministro dell’Economia Padoan, e il premier Renzi, per definire i dettagli delle misure contenute, non si sa come potrebbe proseguire precisamente la strada di cambiamento delle pensioni.

Molto, se non tutto, dipenderà dall’andamento dell’economia italiana ma anche dall’evolversi della situazione greca, nell’attesa di capire se eventuali interventi saranno contenuti davvero nella prossima Manovra Finanziaria, anche se secondo molti sarà piuttosto improbabile, o rimandati anche al 2016.

Di certo c’è che, non si sa ancora se prima o dopo la Manovra, dovrebbe arrivare quel decreto previdenza con tagli ad agevolazioni fiscali e detrazioni alle famiglie ma anche con misure di sostegno alla povertà. In programma anche una netta separazione di spesa assistenziale da spesa previdenziale. Si attendono, poi, per dopo l’estate, come detto al ministro Poletti, una serie di leggi da Ministeri di Economia e Lavoro e dai tecnici del governo che saranno poi presentate al premier.
 
Continueranno poi nei prossimi giorni e nelle prossime settimane le discussioni sulla riforma della P.A., con eventuali novità su staffetta generazionale e part time, e le discussioni sulle pensioni nelle Commissioni parlamentari, mentre il premier Renzi guarda all’evolversi della situazione in Grecia, sia per il prestito da 60 miliardi che dovrà essere restituito all’Italia, sia per la probabilità che il nostro Paese si ritrovi a dover dare ancora prestiti bilaterali che esporrebbero il Paese a rischio insolvenza. Tuttavia, se l’Ue accettasse le modifiche flessibili delle pensioni greche, ulteriori aperture a modifiche potrebbero arrivare anche per l’Italia.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il