Motore di ricerca Microsoft: agevolazioni e possibilità di guadagno per le aziende che lo useranno

Microsoft ha deciso di 'ricompensare' le compagnie che aderiranno al programma 'Microsoft Service Credits for Web Search'



Microsoft ha deciso di "ricompensare" le compagnie che aderiranno al programma "Microsoft Service Credits for Web Search" e sui computer aziendali installeranno il motore di ricerca targato Redmond.

Lo scopo è favorire l'adozione di Live Search in ambito aziendale, ma anche di raccogliere "valuable user feedback on the performance of the service in an enterprise environment".

La ricompensa? Dato un valore fisso ad ogni ricerca eseguita con Live Search, l'azienda accumulerà un "credito" da reinvestire in "products and training" Microsoft.

Se il progetto, per il momento in fase di beta, dovesse avere dei riscontri positivi, Microsoft ha già in mente step successivi di questa aggressiva affiliazione business contro Google.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il