BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni Governo Renzi ultime notizie riforma: come dimostrano continui casi vergognosi interventi negativi sono doverosi

Continuano a venire scoperti casi di false pensioni di invalidità: novità e piano tagli baby pensioni, pensioni di invalidità, reversibilità, cumulo e guerra sempre più urgente




Il governo Renzi studia da un po’ interventi negativi e tagli sulle pensioni, in particolare su baby pensioni, pensioni di invalidità, reversibilità, cumulo e guerra che, secondo lo stesso presidente dell’Inps Boeri, sarebbero necessari per ristabilire equilibrio del sistema previdenziale attuale e per recuperare risorse economiche fondamentali per procedere poi all’attuazione di ulteriori interventi pensionistici.

Le novità, visti gli ultimi numeri, confermano che interventi in tal senso sarebbero decisamente vantaggiosi anche per mettere fine a casi vergognosi e truffe che continua a perpetrarsi nel nostro Paese e che hanno portato alle tantissimi iniquità oggi presenti. Basti pensare alle tantissime truffe scoperte per le tante false pensioni di invalidità.

L'ultima, una truffa all'Inps da un milione e 500 mila euro scoperta dai carabinieri del comando provinciale di Palermo, che hanno eseguito 18 ordinanze di custodia cautelare, smantellando un’organizzazione che in questi anni ha permesso a centinaia di falsi invalidi di percepire pensioni e sussidi di accompagnamento. Sa un'analisi del Sole 24 Ore, inoltre, emerge che non esiste un'Italia, ma ‘diverse Italie’, dove le pensioni di anzianità sono ‘premianti’ nelle provincie più dinamiche e più industrializzate, crollando nelle regioni meno sviluppate.

Oristano conquista il primato dell’erogazione delle pensioni di invalidità, con un 9,4% sulla popolazione. A seguire c’è Pescara. Nonostante, dunque, i tantissimi controlli avviati e i primi risultati della cosiddetta operazione trasparenza avviata dal presidente Boeri, è evidente che c’è da fare ancora parecchia strada per riportare la situazione alla normalità, tanto per ristabilire equilibrio sociale quanto per sistemare la questione soldi.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il