BusinessOnline - Il portale per i decision maker








770 2015: proroga ufficiale o quasi. Rimane il problema della data

Conferma possibile proroga invio modello 770 2015 in prossimo Consiglio dei Ministro: nuove richieste e quando potrebbe essere fissato nuovo termine




Nonostante manchi solo qualche giorno al termine di invio del modello 770 2015,la cui scadenza di trasmissione è fissata il 31 luglio, potrebbe prospettarsi una reale proroga: sembra, infatti, che gli uffici del ministero dell’Economia e delle Finanze stiano preparando un decreto da presentare al prossimo Consiglio dei ministri per spostare il termine di presentazione del modello 770 2015 a settembre. Probabilmente al 20, considerando che la data del 30 chiesta, per esempio, dall’Associazione Nazionale dei Commercialisti, potrebbe creare ulteriori problemi visto che entro la stessa data scade la presentazione del modello Unico 2015.

Per evitare, dunque, un nuovo ingorgo o nuove lamentele da parte di Caf, commercialisti o altri professionisti abilitati, la data verrebbe anticipata e a firmare il provvedimento potrebbe essere lo stesso ministro dell’Economia Padoan che solo qualche settimana aveva detto che non ci sarebbe stato alcun rinvio di presentazione del 770 2015 perché non ne esistono le motivazioni tecniche. Oppure, secondo alcuni, il provvedimento di proroga potrebbe essere approvato direttamente dal premier Renzi in Consiglio dei Ministri, in programma per domani, venerdì 24 luglio.

Dopo la richiesta presentata dall'Associazione Nazionale dei commercialisti e dal sindacato UNAGRACO (Unione Nazionale Commercialisti ed esperti contabili), inoltre, anche l'Ordine dei Dottori Commercialisti e gli Esperti Contabili di Milano ha chiesto un rinvio di trasmissione del modello, considerando i tanti adempimenti cui sono chiamati Caf e commercialisti in questi ultimi giorni di luglio e che i dati del 770 sono già in possesso dell’Agenzia delle Entrate visto che sono gli stessi riportati nelle Certificazioni Uniche inviate dai sostituti di imposta lo scorso marzo e che per i lavoratori autonomi saranno inviate proprio 31 luglio.

Anche se mancano però pochi giorni alla scadenza e comunque Caf e commercialisti sono a lavoro, la proroga è attesa perché esattamente come l’anno scorso potrebbe arrivare alle soglie della scadenza del 31 luglio. Lo scorso anno, infatti, il rinvio di trasmissione del modello è stato ufficialmente comunicato il 28 luglio.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il